Back in black

Lombatti

22/04/2014

Quali sono i RIFF DI CHITARRA più belli della storia della musica?
Dopo quella delle 100 canzone d’amore più belle, il direttore Andrea Marsiletti, a suo insindacabile giudizio, stilerà anche questa classifica (clicca qui).
Ma esattamente cosa si intende per “riff”? Il riff è una frase musicale (ossia una successione di note con una propria identità espressiva) che si ripete frequentemente all’interno di una canzone e che viene utilizzato di solito come accompagnamento.
Un esempio di riff nella musica rock è dato dall’introduzione di chitarra dei Deep Purple in “Smoke on the water”, tanto per intenderci.
Il riff differisce, quindi, dall’assolo, che è una breve esecuzione solistica, senza ripetizione e a volte con virtuosismi.
___

Posizione in classifica: 43
Nome canzone: Should I Stay or Should I Go
Autore: AC/DC
Anno: 1981

Back in Black è un brano degli AC/DC, uscito nell’omonimo album (1980) e come singolo (1981).
Grande classico dell’hard rock, è stata riconosciuta al 4º posto nella lista stilata dall’emittente televisiva VH1 delle “40 migliori canzoni heavy metal della storia” e figura (alla 187ª posizione) nella lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone.
Scritta dal trio Malcolm Young/Angus Young/Brian Johnson, la canzone appare come sesta traccia dell’album Back in Black. Il pezzo si apre con uno dei riff di chitarra più celebri della storia del rock, costituito da tre semplici bicordi ripetuti (E5/D5/A5). La canzone viene in particolar modo apprezzata per la sua capacità, riconosciuta del resto alla musica degli AC/DC in generale, di esprimere una potenza ed un’energia enormi, cosa che gli ha permesso di divenire nell’immaginario collettivo uno dei più importanti simboli della musica hard rock.

Andrea Marsiletti


Esprimi la tua opinione! 

Per suggerimenti, valutazioni e critiche clicca qui!


CLASSIFICA TOP 100 RIFF DI CHITARRA
(a cura di Andrea Marsiletti)

… coming soon…

44. Should I Stay or Should I Go (The Clash)
45. The Rover (Led Zeppelin)
46. Sugar Kane (Sonic Youth)
47. Brown Sugar (Rolling Stones)
48. God save the Queen (Sex Pistols)
49. Immigrant song (Led Zeppelin)
50. “The fly (U2)
51. Foxy Lady (Jimi Hendrix)
52. Holy Diver (Dio)
53. American Woman (The Guess Who)
54. Bring it on home (Led Zeppelin)
55. Sweet home Alabama (Lynyrd Skynyrd)
56. Feel the pain (Dinosaur jr)
57. Love me two times (The Doors)
58. Panama (Van Halen)
59.
Seven Nation Army (White Stripes)
60.
Cinnamon Girl (Neil Young)
61.
Electric Eye (Judas Priest)
62.
Hysteria (Muse)
63.
Master of puppets (Metallica)
64.
When the Levee Breaks (Led Zeppelin)
65.
Pardise City (Guns N’ roses)
66.
Pinball Wizard (The Who)
67.
Under the bridge (Red Hot Chili Peppers)
68.
Moby Dick (Led Zeppellin)
69.
Runnin’ with the devil (Van Halen)
70.
Frankenstein (Edgar Winter Group)
71.
Whipping Post (Allman Brothers Band)
72.
Man on the silver mountain (Rainbow)
73.
(Don’t Fear)The Reaper (Blue Oyster Cult)
74.
Outshined (Soundgarden) 
75.
Start me up (Rolling Stones)
76.
Five minutes alone (Pantera)
77.
Life in the fast lane (Eagles)
78.
Wipeout (Surfaris)
79.
I feel fine (The Beatles)
80.
Hallowed Be Thy Name (Iron Maiden)
81.
Sharp Dressed Man (ZZ Top)
82.
Up arounf the bend (Creedence Clearwater Revival)
83.
Moby Dick (Led Zeppelin)
84.
Paradise City (Guns N’ Roses)
85.
Princess of the night (Saxon)
86.
This charming man (The Smiths)
87.
Are you gonna go my way (Lenny Kravitz)
88.
Wake up little Susie (Everly Brothers)
89.
N.I.B. (Black Sabbath)
90.
Rusty cage (Soundgarden)
91.
The trooper (Iron Maiden)
92.
Bulls on parade (Rage against the machine)
93.
Rockin’ in the free word (Neil Young)
94.
Hysteria (Muse)
95.
Stranglehold (Ted Nugent)
96.
School days (Chuck Berry)
97.
You shook me all night long (AC DC)
98.
Raining Blood (Slayer)
99.
Taxman (The Beatles)
100.
Ace of Spaces (Motorhead)