Boschetto di Tizzano: si stanno concludendo le opere strutturali

Il Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni Bertocchi ha compiuto in questi giorni un sopralluogo al cantiere della strada provinciale 665R Massese in località Boschetto, in Comune di Tizzano, dove sta lavorando la ditta Proservice Costruzioni srl di Modena, che ha vinto la gara di appalto.

“Abbiamo verificato l’avanzamento dei lavori, che si avviano alla conclusione delle opere strutturali – spiega il Delegato Bertocchi – I tempi di realizzazione si sono allungati, anche a causa del fermo dovuto al Covid 19, ma si sta realizzando un intervento importante. Contiamo di riaprire la strada entro la prima metà di agosto.”

Al Boschetto un tratto di strada era stato cancellato da una frana nel 2013, a seguito di eventi calamitosi. La Provincia, aveva immediatamente realizzato in loco un bypass per il passaggio dei veicoli, per mantenere il collegamento con la parte alta della valle, utilizzando in parte la Sp 14. Un primo intervento era già stato effettuato dal Servizio Tecnico di Bacino, per consolidare gli abitati posti a monte della strada.

L’intervento in corso consiste nella ricostruzione del tratto di strada collassato e il ripristino della viabilità sul tracciato originario.

Il costo del ripristino è di 900 mila euro, di cui 340 mila euro stanziati dalla Provincia e 560 mila euro della Regione Emilia – Romagna.