Campanini (Pd): “Parma si candidi per i Mondiali di ciclismo”

Carbognani
Lombatti

“La grande e affettuosa partecipazione dei parmigiani alla partenza della 12ma tappa del Giro d’Italia 2022 dimostra ancora una volta quanto sia forte e diffusa a Parma la passione per questo sport.

Sono maturi i tempi per cui, con l’appoggio di ex campioni come Vittorio Adorni, Adriano Malori e altri,  Parma e il suo territorio si impegnino per candidarsi ad ospitare i Campionati Mondiali di ciclismo su strada in una delle prossime edizioni. 

Oltre a un evento eccezionale sul piano sportivo, si tratterebbe di un formidabile strumento di promozione a livello mondiale delle meraviglie del nostro territorio e dei suoi prodotti di altissima qualità.

Su tale obiettivo, che certamente la Regione sosterrebbe,  si potrebbe inoltre realizzare una condivisione e collaborazione delle altre province che aderiscono a Destinazione Turistica Emilia”.

Sandro Campanini – Consigliere comunale gruppo del Partito Democratico

Candidato al Consiglio comunale