Carabinieri Fidenza: intensificati i controlli, ritirate due patenti e sanzionato un ubriaco

comunali2022
Lombatti

In questo periodo di festività sono stati intensificati i controlli da parte dei Carabinieri in tutta la Provincia di Parma.
Nel territorio della Compagni di Fidenza, proprio in questi ultimi giorni al culmine dei controlli serrati, svolti dalle pattuglie dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Stazione di Fidenza, intensificati specie nelle fasce orarie serali e notturne, per prevenire i reati contro il patrimonio, e concentrati prevalentemente nei quartieri maggiormente popolati e nelle zone centrali, controllando oltre cento persone.

Le attività sono state effettuate in collaborazione con diverse pattuglie coordinate costantemente dalla Centrale Operativa, per rendere la presenza sul territorio più dinamica ed efficace, in sinergia anche con la polizia locale.
Sul fronte delle attività di prevenzione e repressione degli illeciti che riguardano la sfera della sicurezza stradale, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Fidenza, negli ultimi giorni, hanno proceduto in occasione di diversi controlli, al ritiro delle patenti di guida a due persone, una trovata alla guida del mezzo in possesso di una modica quantità di stupefacente per uso personale e una trovata positiva all’alcoltest. Il primo è stato segnalato alla Prefettura di Parma, il secondo denunciato alla Procura della Repubblica di Parma.

Un altro fidentino è stato contravvenzionato perché trovato in stato di manifesta ebbrezza alcolica. L’uomo è stato rintracciato grazie alla segnalazione effettuata da alcuni passanti per il suo atteggiamento molesto nei pressi di un bar del centro.

L’attività della Compagnia di Fidenza è ancor più efficiente grazie al recente potenziamento, proprio nel periodo Natalizio, del parco vetture del Nucleo Radiomobile di Fidenza che da oggi, avranno a disposizione anche una moderna e tecnologicamente avanzata Alfa Romeo Giulia, veicolo che garantisce elevate prestazioni in termini di affidabilità e sicurezza.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

mariolodi
valparmahospital