Casa risponde a Lavagetto: “Sei la rappresentazione della politica che i parmigiani hanno relegato all’opposizione da 25 anni”

Lombatti
valparmahospital

L’assessore del Comune di Parma Cristiano Casa risponde a Lorenzo Lavagetto (leggi) in merito all’alleanza tra Pd ed Effetto Parma che, per motivi e su fronti diversi, entrambi non condividono.

“Caro Lorenzo Lavagetto,

ho letto il tuo intervento, che mi cita, e confermo e ribadisco ancora di più quanto ho scritto nella mia: sei la rappresentazione di quella politica che i parmigiani hanno sempre relegato all’opposizione da ormai 25 anni.

Senza troppi peli sulla lingua, perché sono abituato a dire quello che penso: non lo fai credere, ma è chiara a tutti la tua volontà di candidarti a sindaco, perciò il tuo dire di “no” all’alleanza è un semplice calcolo politico per rimanere “in corsa”.

Non parte da idee o principi valoriali.

Ecco, questa è una politica che i parmigiani rifiutano perché, possiamo dirlo, dei calcoli o calcolini politici si disinteressano totalmente.

Dopo 10 anni di governo posso dire che alla città interessano risposte concrete ai problemi di tutti i giorni, avere garanzie di una vita tranquilla e programmare un solido futuro.

Una giunta deve rispondere a questo, non ad altro.

La mia scelta è perciò diametralmente opposta alla tua, non citarmi per i tuoi interessi, perché non sono i miei: penso infatti che Effetto Parma abbia ancora molto da dire e da offrire alla città, e penso anche che il tuo atteggiamento sia la cifra di una politica che la città ha il dovere di superare. D’altra parte non sono io a dirlo ma i parmigiani stessi, che da vent’anni relegano all’opposizione il tuo modo di fare politica.”

valparmahospital