Continua il momento d’oro della Roby Profumi

19/01/2009
h.13.50

Continua il momento d’oro per la Roby Profumi che al palaraschi sconfigge nettamente il Valle Impero Monopoli. Una gara che ha visto sempre avanti il quintetto di Iurlaro anche se in alcuni frangenti Monopoli ha reso difficile la vita alla formazione borgotarese. Comunque una vittoria che allunga la striscia positiva che ora è di 5 vittorie consecutive. Sicuramente un bel biglietto da visita per la prossima gara che sarà ancora tra le mura del palaraschi contro Sulmona.
La Roby Profumi parte con Iemmi, Zambrini, Marchini, Martini e Camisa; è subito Zambrini a bucare la retina da oltre i 6,25. Monopoli prontamente reagisce e con Montella e Castorani si porta avanti di una lunghezza. Martini e Iemmi non ci stanno e riportano avanti le bianco blu di casa. Il primo vero break arriva al 6’ con la Roby Profumi avanti di 5 punti. Monopoli chiede time out e con un 6 a 0 di parziale si riporta avanti. Sarà questo l’ultimo vantaggio delle pugliesi in tutta la gara.
La bomba di Iemmi sull’ultima azione del quarto fissa sul 18 pari il risultato dei primi, equilibrati, minuti. Nella seconda frazione la Roby Profumi parte più decisa. Cavagni e Catellani realizzano con continuità e il punteggio si dilata. Al 5’ il tabellone del palaraschi segna 36 per le padrone di casa e 24 per Monopoli. Le ospiti provano a rientrare ma la Roby Profumi è determinata a impedire il ritorno delle baresi. Al riposo è 38 a 29 per la formazione del presidente Delnevo.
Nel terzo quarto Castorani prova a rimettere in discussione il risultato ma le distanze non si riducono. Al 5’ 48 a 39 per le bianco blu. Tutte le ragazze riescono a trovare facilmente la conclusione anche se non sempre arrivano i punti. Dopo 30’ sono ancora 12 i punti di distanza. L’espulsione dell’accompagnatore di Monopoli alla fine del terzo quarto consente a Iemmi di iniziare con due tiri liberi l’ultima frazione il gioco.
La pallacanestro della Roby Profumi non è fluida come negli altri periodi e Monopoli piano piano rientra sino al meno 9 del 4’. Il time out chiamato prontamente da Iurlaro serve a stoppare il tentativo di rimonta. Martini riesce a mettere a segno due canestri e di fatto la gara termina qui. Quando mancano 4’ alla fine sono 15 i punti di distacco.
La gara poi termina sul 74 a 56 risultato forse troppo severo per le ospiti ma che comunque testimonia il momento d’oro che sta attraversando la squadra di Iurlaro. Ora il pensiero è rivolto alla gara di domenica prossima quando al palaraschi la Roby Profumi proverà a mantenere aperta la striscia positiva di successi.

Continua il momento d’oro della Roby Profumi

19/01/2009
h.13.50

Continua il momento d’oro per la Roby Profumi che al palaraschi sconfigge nettamente il Valle Impero Monopoli. Una gara che ha visto sempre avanti il quintetto di Iurlaro anche se in alcuni frangenti Monopoli ha reso difficile la vita alla formazione borgotarese. Comunque una vittoria che allunga la striscia positiva che ora è di 5 vittorie consecutive. Sicuramente un bel biglietto da visita per la prossima gara che sarà ancora tra le mura del palaraschi contro Sulmona.
La Roby Profumi parte con Iemmi, Zambrini, Marchini, Martini e Camisa; è subito Zambrini a bucare la retina da oltre i 6,25. Monopoli prontamente reagisce e con Montella e Castorani si porta avanti di una lunghezza. Martini e Iemmi non ci stanno e riportano avanti le bianco blu di casa. Il primo vero break arriva al 6’ con la Roby Profumi avanti di 5 punti. Monopoli chiede time out e con un 6 a 0 di parziale si riporta avanti. Sarà questo l’ultimo vantaggio delle pugliesi in tutta la gara.
La bomba di Iemmi sull’ultima azione del quarto fissa sul 18 pari il risultato dei primi, equilibrati, minuti. Nella seconda frazione la Roby Profumi parte più decisa. Cavagni e Catellani realizzano con continuità e il punteggio si dilata. Al 5’ il tabellone del palaraschi segna 36 per le padrone di casa e 24 per Monopoli. Le ospiti provano a rientrare ma la Roby Profumi è determinata a impedire il ritorno delle baresi. Al riposo è 38 a 29 per la formazione del presidente Delnevo.
Nel terzo quarto Castorani prova a rimettere in discussione il risultato ma le distanze non si riducono. Al 5’ 48 a 39 per le bianco blu. Tutte le ragazze riescono a trovare facilmente la conclusione anche se non sempre arrivano i punti. Dopo 30’ sono ancora 12 i punti di distanza. L’espulsione dell’accompagnatore di Monopoli alla fine del terzo quarto consente a Iemmi di iniziare con due tiri liberi l’ultima frazione il gioco.
La pallacanestro della Roby Profumi non è fluida come negli altri periodi e Monopoli piano piano rientra sino al meno 9 del 4’. Il time out chiamato prontamente da Iurlaro serve a stoppare il tentativo di rimonta. Martini riesce a mettere a segno due canestri e di fatto la gara termina qui. Quando mancano 4’ alla fine sono 15 i punti di distacco.
La gara poi termina sul 74 a 56 risultato forse troppo severo per le ospiti ma che comunque testimonia il momento d’oro che sta attraversando la squadra di Iurlaro. Ora il pensiero è rivolto alla gara di domenica prossima quando al palaraschi la Roby Profumi proverà a mantenere aperta la striscia positiva di successi.