Coronavirus, AVIS Provinciale Parma non si ferma

steamdic2020

L’attuale emergenza dovuta all’epidemia di Coronavirus non crea controindicazioni alla donazione di sangue.

Le sedi Avis di tutto il territorio di Parma e Provincia sono aperte ed operative per accogliere i donatori.

L’associazione ci tiene inoltre a ringraziare tutti i donatori che in questo periodo particolare non stanno facendo mancare il sostegno e, con grande maturità, non si sono fermati davanti alla paura.

Si rinnova quindi l’invito ai donatori e ai potenziali donatori di avvicinarsi alla donazione responsabilmente e con fiducia, in particolare ora che si registrano cali evidenti di donazioni nei territori focolai del coronavirus, è necessaria una risposta di solidarietà per permettere al sistema AVIS di sopperire a quelle situazioni di difficoltà e carenza.

lodi_12dic