Depositata denuncia per istigazione al suicidio e rivelazione di segreti d’ufficio per il suicidio dell’ex Rettore Borghi

Il suicidio dell’ex Rettore Loris Borghi continua a rimanere all’attenzione della città. In particolare del parmigiano Luca Ceci che in data 28 marzo 2018 ha depositato una denuncia presso la Procura di Parma per istigazione al suicidio (art.580 cp) contro ignoti e per rivelazione di segreti d’ufficio (art. 326 cp) a carico dell’ex Procuratore di Parma dott. Antonio Rustico (che da qualche mese è in pensione).

L’atto sarà trasmesso alla procura di Ancora poiché competente a trattare le denunce che riguardano i magistrati di Parma (ex art. 11 cpp).