Donate nuove attrezzature per il servizio di assistenza domiciliare e la medicina di gruppo alla Casa della Salute di Colorno-Torrile

Offrire un’assistenza ancora migliore a chi necessita di cure a casa è la motivazione che ha spinto l’Azienda ZEC spa di Colorno nella persona del suo direttore generale Dino Zantelli a donare 35.000 euro alla Casa della Salute di Colorno-Torrile.

Un gesto generoso e di aiuto concreto nato nel periodo più difficile dell’emergenza sanitaria dovuta al covid-19 e che si perfeziona oggi con la consegna dei beni acquistati.

Si tratta di un ecografo portatile di ottima risoluzione, una nuova attrezzatura a disposizione degli specialisti dell’Azienda sanitaria nell’ambito dell’assistenza domiciliare e dei medici della medicina di gruppo della Casa della Salute. A questo si aggiunge un elettrocardiografo per il servizio di assistenza domiciliare, a potenziamento della dotazione già presente. Infine, dispositivi di protezione individuale, termoscan e saturimetri utili sia al servizio di assistenza domiciliare, che a garanzia dell’accesso alla Casa della Salute in tutta sicurezza, in questa fase di ripresa delle attività.