Donna in scooter non si ferma all’alt, denunciata e sanzionata. Era priva di patente, assicurazione e revisione oltre che irregolare

Lombatti

È stata fermata e denunciata dalla Polizia Locale una donna, di origini straniere, che, in scooter, non si è fermata all’alt. Dai controlli è risultata irregolare, senza patente, assicurazione e revisione. Agenti del Nucleo Proiezione Esterna del Comando di Polizia Locale, nel pomeriggio di mercoledì 29 giugno, durante i controlli di routine, nella zona ovest della città, hanno fermato una donna in sella al proprio ciclomotore che ha tentato di sfuggire ai controlli.

La 38enne, di nazionalità brasiliana, alla vista della pattuglia, ha proseguito accelerando. Gli agenti sono riusciti a raggiungerla ed hanno constato che non aveva la patente, che il veicolo non era assicurato e neppure revisionato. Tali violazioni al Codice della Strada hanno comportato sanzioni per un ammontare di circa 6 mila euro.

Ad aggravare la sua posizione il fatto che ha esibito un permesso di soggiorno scaduto e mai rinnovato; per questo è stata accompagnata in Questura per essere sottoposta a foto segnalamento e, successivamente, negli uffici di strada del Taglio per gli atti di rito. E’ stata, pertanto, denunciata in quanto irregolare sul territorio nazionale.