Dopo le abbuffate natalizie la lettura del dott. Spattini per rimettersi in forma

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Dopo le abbuffate delle festività natalizie, è importante ritornare al peso forma e far sì che il nostro organismo ritorni nel miglior modo possibile al suo stato ideale di benessere.

A tal proposito risulta essenziale conoscere alcuni meccanismi che regolano nella sua totalità il corpo umano (mente compresa). Uno strumento a nostra disposizione è l’ultimo lavoro editoriale del dott. Massimo Spattini intitolato: “Alimentazione ed integrazione per gli ormoni e la mente”.

Spattini ritiene che fosse indispensabile creare un’opera, unica nel suo genere, ed al tempo stesso esauriente, estremamente aggiornata e di facile lettura, che potesse interessare una platea ampia: non solo gli operatori del benessere psico-fisico, della performance sportiva, o del mental coaching ma anche la persona della porta accanto che decide di prendersi cura del proprio corpo e della propria mente senza intenti specifici, se non vivere meglio e più a lungo.

Spattini specialista in chirurgia e medicina dello sport afferma: “Gli ormoni sono messaggeri che viaggiano nel nostro corpo attraverso il sangue e fanno sì che il nostro organismo funzioni al meglio delle sue potenzialità. I neurotrasmettitori sono sostanze ad azione simil ormonale che viaggiano invece tramite il Sistema Nervoso. Gli ormoni e i neurotrasmettitori nella giusta quantità sono indispensabili per la prestazione muscolare, mentale, sessuale. Purtroppo, nel caso di scorretti stili di vita, a causa di una alimentazione sbagliata (ad esempio carente di micronutrienti), oppure a causa dell’invecchiamento, questi livelli ormonali si alterano, con effetti negativi sulla qualità della vita.

Va da sé in generale che il processo di invecchiamento è molto sinteticamente collegato ad un decadimento ormonale, da evidenze scientifiche acclarate da decenni. Tuttavia ci sono numerosi campanelli di allarme che sembrano indirizzarci sul fatto che anche in giovane età occorrano: sana alimentazione e integrazione alimentare mirata per combattere significative alterazioni ormonali”.

In “Alimentazione ed integrazione per gli ormoni e la mente” sono presi in esame anche approcci nutrizionali specifici, come la crono morfo dieta, la dieta a zona, la dieta chetogenica e le terapie ormonali integrative per portare a livelli accettabili specifici ormoni di cui siamo parzialmente carenti. Il volume è strutturato in 16 capitoli che presentano in modo esaustivo gli interventi nutrizionali e l’uso di integratori con l’obiettivo di ottimizzare l’equilibrio di ormoni e neurotrasmettitori. Inoltre, annovera 93 schede dettagliate sugli integratori, illustrandone caratteristiche e proprietà specifiche. A ciascun integratore è assegnato un punteggio, per consentire al lettore di valutare la sua efficacia nel migliorare i parametri che influenzano la prestazione (forza, dimagrimento, sessualità, energia, concentrazione, memoria, umore).

“Alimentazione ed integrazione per gli ormoni e la mente” è un libro che entra a far parte di una collana altamente innovativa, di valore scientifico ma al tempo stesso di facile lettura e con numerosi esempi pratici. Suggerisce numerose strategie alimentari specifiche, che impattano gli ormoni e i neurotrasmettitori.

Tommaso Villani

kaleidoscopio
lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini