Elezioni Fidenza, Malvisi “Ampliare le piste ciclabili. In avvio un grande piano di manutenzione ordinaria delle strade”

SanMartino
kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24

Davide Malvisi e la lista a lui direttamente collegata “Fidenza c’è! – Malvisi sindaco” annunciano una serie di misure innovative con l’obiettivo di promuovere uno sviluppo urbano sostenibile e migliorare la mobilità e la sicurezza stradale a Fidenza. Queste iniziative sono pensate per trasformare l’ambiente urbano, rendendo le strade più sicure e accessibili.

“In un’epoca in cui la sostenibilità urbana è fondamentale, abbiamo deciso di adottare strategie che mettano al centro le persone e l’ambiente, non le auto – afferma Malvisi -. Le nostre iniziative hanno come punto di partenza un impegno per la sicurezza dei nostri giovani e per un ambiente più vivibile per tutti i cittadini”.

“Intendiamo avviare un dialogo con i genitori e le istituzioni scolastiche per valutare la possibilità di pedonalizzare le strade di accesso alle scuole durante gli orari di entrata e uscita. Questo non solo aumenterebbe la sicurezza dei nostri giovani ma anche ridurrebbe il traffico, promuovendo una nuova concezione del vivere a Fidenza che valorizzi scelte alternative all’uso costante dell’auto privata per ogni spostamento”.

“Abbiamo in programma l’espansione della nostra rete ciclabile, già di dimensioni eccezionali, realizzando nuovi collegamenti come, ad esempio, la nuova pista che collegherà il ponte dello Stirone alla zona di Pinko e Fornio. Collaboreremo anche con il Comune di Salsomaggiore per esplorare la possibilità di accedere a finanziamenti per una pista ciclabile che colleghi Fidenza a Tabiano, aumentando così le possibilità di connessione con il territorio circostante”.

“Daremo inoltre nuovo impulso alle iniziative “Bike to Work” e Bike to School” con le quali da due anni stiamo incentivando l’uso della bicicletta per recarsi al luogo di lavoro o di studio”.

“Continueremo il nostro grande piano di manutenzione ordinaria della viabilità: 10 milioni di euro sono già stati investiti durante il mandato per riqualificare le strade, 8 milioni di euro sono invece messi a bilancio per il prossimo triennio: sono risorse necessarie per riqualificare e mettere in sicurezza strade e marciapiedi in tutti i quartieri, rispondendo alle criticità e priorità individuate”.

“Per migliorare la sicurezza degli attraversamenti pedonali, mapperemo e classificheremo gli esistenti e interverremo con soluzioni innovative come attraversamenti pedonali rialzati e miglioramenti dell’illuminazione orizzontale e verticale per garantire passaggi sicuri per pedoni e ciclisti”.

“Una città che guarda al futuro è una città che investe in soluzioni di mobilità intelligente e sostenibile,” conclude Malvisi. “Queste politiche dimostrano il nostro impegno a rendere Fidenza un modello di città inclusiva e innovativa”.

SanMartino
Casa Bambini
lodi_maggio24
kaleidoscopio