Fidenza: arrestato un 65enne per violenze sulla moglie

Movimentato intervento da parte dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fidenza.  Nel corso della notte i militari sono intervenuti, a seguito di una telefonata al numero di pronto intervento 112 da parte di una 55enne che richiedeva aiuto, presso l’abitazione.  Il marito, al culmine dell’ennesima lite, la stava picchiando. I militari, giunti velocemente sul posto, sono entrati in casa dalla porta trovata aperta, in quanto l’uomo nel raputs aveva rotto il nottolino.  L’aggressore è stato bloccato mentre tentava di sferrare l’ennesimo pugno all’impaurita moglie.

L’uomo, un 65enne residente in paese, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali e condotto presso il carcere di Parma. La donna accompagnata all’ospedale è stata riscontrata affetta da trauma contusivo alla mandibola e giudicata guaribile in 3 giorni

Comando Provinciale Carabinieri di Parma