Fuori Orario: cena-incontro con la Croce Bianca

Lombatti

Nei locali a Parma e Reggio Emilia
___
Fuori Orario
Taneto di Gattatico (Reggio Emilia)

___
12/05/2010

Si svolge mercoledì 12 maggio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) una speciale cena-incontro con la Croce Bianca di Sant’Ilario d’Enza, dal titolo «Realizziamo un sogno… insieme!» perché l’obiettivo è contribuire alla realizzazione della nuova sede dell’Assistenza Pubblica, ormai indispensabile.
Organizzata appunto in collaborazione con la Croce Bianca di Sant’Ilario, la cena inizia alle ore 20.30, seguita alle 21.30 dall’incontro con i responsabili e i volontari: menù a base di salumi e gnocco fritto, lasagne al forno, spiedini di carne, insalata mista, patatine fritte, dolce della casa e… piatti appositi per i vegetariani. Ingresso con tessera Arci, eccezionalmente a 20 euro perché il ricavato sarà interamente devoluto alla costruzione della nuova sede della Croce Bianca.
È da tempo che la sede dell’Assistenza Pubblica Croce Bianca di via Podgora 20, a Sant’Ilario d’Enza, non è più in grado di soddisfare le esigenze logistiche e organizzative necessarie per il buon funzionamento del servizio. La Croce Bianca ha bisogno di: spazi confortevoli dove ospitare i circa 30 volontari che mediamente, al giorno, prestano servizio; un ricovero mezzi capace di contenere le 11 macchine (attualmente più della metà dormono all’aperto); locali tecnici dove mantenere materiali e attrezzature; uffici in cui gestire a livello amministrativo e organizzativo i servizi; un punto di riferimento per la popolazione in caso di calamità.
Perciò il Consiglio Direttivo dell’associazione lavora già dal 2004 all’attuazione del progetto di una nuova sede adatta a rispondere a questi e futuri bisogni. La notizia è che l’intento ormai è realtà con l’avvenuta sottoscrizione dell’Accordo di programma da parte dei Comuni di Sant’Ilario-Gattatico-Campegine e della Croce Bianca e con la presentazione della domanda per il rilascio del permesso a costruire.
L’accordo raggiunto ha un valore particolare in quanto tutte le parti coinvolte si sono assunte l’onere per sostenere la realizzazione dell’opera a Sant’Ilario in via Fellini, a fianco del distaccamento dei Vigili del Fuoco.
Sempre di mercoledì, al Fuori Orario ci sarà un’ultima cena-incontro della stagione in programma il 19 maggio, in cortile, con lo scrittore e declamatore Paolo Nori, il clarinettista Mirco Ghirardini e la loro lettura musicata di «Noi la farem vendetta»
___
Approfondimenti:
Interviste a Franco Bassi, gestore del Fuori Orario:
– “
Caro Vignali, chiudere i locali alle 2 è inutile
– “
Fuori Orario: musica, libri e lotta alla mafia

Clicca qui per iscriverti al gruppo dell’Agenda locali di ParmaDaily.it su Facebook per rimanere informato su concerti e disco.
___
Approfondimenti: Le fotogallery di ParmaDaily