Halloween nel Castello Millenario di Scipione: a lume di candela nella Notte Magica

Tra i personaggi misteriosi che animano il Castello e con l’apertura straordinaria della torre con la prigione Quattrocentesca e del passaggio segreto

Il castello di Scipione, abbarbicato fra le colline di Salsomaggiore, ospiterà nel weekend di Halloween particolari eventi a tema. Gli appuntamenti in programma sono previsti per venerdì 30 e sabato 31 Ottobre, con ingresso ogni ora dalle 18.00 alle 24.00.

Nel borgo incantato sulle colline del Sale, la magia di Halloween scende sul millenario Castello dei marchesi Pallavicino protetto dall’Aquila Imperiale. Con il calare della sera, le fiamme di miriadi di candele illuminano il Castello per una visita molto speciale. Nella lunga notte buia, quando l’incantesimo si compie, prendono vita i personaggi misteriosi che dal lontano Medioevo popolano il Castello: cavalieri tenebrosi, pallide dame tormentate, soldati spettrali, tra armature, nere mantelle e ricchi broccati.  Prendono voce le mura millenarie, mentre suggestivi giochi di luce, accompagnati da tenui note musicali, daranno vita agli affreschi per tutta la notte.

Verrà eccezionalmente aperta al pubblico la torre con la prigione quattrocentesca mentre nel Salotto del Diavolo, la porta segreta si aprirà sull’antica via di fuga.

I soffitti quattrocenteschi e seicenteschi si vestiranno di luce. Durante la visita sarà anche possibile ripercorrere la storia del Castello più antico della Provincia, costruito nel lontano anno mille da Adalberto Pallavicino, tra i più illuminati condottieri del suo Secolo.

Verrà inoltre aperto l’intero loggiato Seicentesco con le sue finestre che si aprono come quinte sceniche sul paesaggio collinare in fuga prospettica e sul borgo. Il magico e suggestivo tour, all’insegna del brivido e del mistero, si concluderà nel grande giardino eccezionalmente aperto per l’occasione e da dove sarà possibile ammirare la facciata del Castello e delle scuderie, l’antica postazione delle guardie, i merli e le mura di cinta illuminati. Non mancheranno le zucche intagliate che aspetteranno grandi e piccoli per uno scatto fotografico da condividere…

 Per la lunga e suggestiva notte dei misteri, il costume a tema è gradito, ma non obbligatorio…

Per chi volesse passare l’intera serata sulle magiche colline sarà possibile, per l’occasione, degustare nei ristoranti vicini un menu del territorio anche a prezzo fisso.

Inoltre, per chi desiderasse il brivido di un fine settimana nella trecentesca torre a pianta quadrata del Castello, una Suite di Charme su due piani, con feritoie millenarie e una vista magnifica sulle colline, è disponibile.

La manifestazione si svolge anche in caso di maltempo.

La prenotazione è obbligatori: biglietto intero 18 euro – Biglietto ridotto (Bambini dai 5 ai 16 anni d’età inclusi): 10 euro

Ingresso gratuito per bambini fino ai 4 anni inclusi. Tel: 0524 572381 – info@castellodiscipione.it

www.castellodiscipione.it