Halloween

kaleidoscopio
Casa Bambini
SanMartino
lodi_maggio24

31/10/2014

ACCADDE OGGI: Le origini storiche di Halloween affondano le proprie radici nell’antica festa celtica di Samhain. Per le popolazioni celtiche che emersero dall’età del bronzo attorno al 1200 AC e abitavano vaste aree dell’Europa continentale – fra l’attuale penisola Iberica e la Bulgaria – ed insulare – Irlanda e Regno Unito – l’ultimo giorno dell’anno cadeva il 31 Ottobre.
Tale data segnava la fine dell’estate e del raccolto e l’inizio del buio, freddo inverno, un periodo dell’anno che essi associavano tradizionalmente allo spegnersi della vitalità delle stagioni e alla morte umana. I Celti credevano che nella notte precedente l’inizio del nuovo anno ogni primo di Novembre, il confine fra il mondo dei viventi e quello dei morti divenisse incerto e che i due mondi potessero toccarsi permettendo agli spiriti dei trapassati di tornare momentaneamente sulla terra.
Nella notte del 31 Ottobre i Celti celebravano quindi Samhain, quando si temeva che il ritorno dei fantasmi dei morti sulla terra potesse danneggiare i raccolti e causare problemi agli uomini. Tuttavia la presenza delle anime dei defunti e di altri spiriti ultraterreni nel nostro mondo aveva per i Celti – forse nell’intenzione di esorcizzare la paura – anche un significato positivo, in quanto l’energia emanata dai trapassati avrebbe permesso ai Druidi di fare previsioni per il futuro.
Per una popolazione interamente dipendente dai cicli della natura e con un forte patrimonio di credenze superstiziose, la possibilità di ricevere presagi per il futuro assumeva un forte significato simbolico e pratico, in quanto permetteva loro di capire come orientarsi durante i mesi del lungo e buio inverno europeo che puntualmente li attendeva.

Alessandro Guardamagna

lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini
kaleidoscopio

Fuori Orario: Easy Cure

lodi_maggio24
kaleidoscopio
SanMartino
Casa Bambini

Nei locali a Parma e Reggio Emilia
__
31/10/2014

Il primo tributo ai Cure in Italia, sia per longevità che per qualità, è quello ufficiale dei fiorentini Easy Cure, che venerdì 31 ottobre 2014 alle ore 22.30 animano con un intenso concerto la «Halloween Night» al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia). Un evento «da paura» che, tra un dolcetto e uno scherzetto, offre una truccatrice gratuita per tutta la serata e, subito dopo il concerto, un concorso mascherato in cui verranno scelte le tre migliori maschere singole, con primo premio un weekend in una capitale europea, secondo un weekend in una città italiana e terzo una cena per due persone al Fuori Orario.
Ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. Il Fuori Orario apre alle 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970 o 346-6053342). Dopo il concerto, i dj set: nell’area spettacoli, Dj Tano tra rock e dintorni; nell’area binari esterna, Dj Puccione «made in Salento»; nell’area stazione, dalle ore 24 Dj Gin, novità, house e commerciale. Bus da Parma sostenuto dal Fuori Orario (biglietti a 2,50 euro da pagare alla cassa del circolo) e Discobus da Reggio Emilia (Linea Blu); tutti gli orari e le fermate su www.arcifuori.it.
Gli Easy Cure sono cinque musicisti uniti da una forte passione per i Cure, che si sono incontrati a Firenze a metà degli anni ’90 e hanno formato la band nel 1996: hanno avuto una rapida e inaspettata ascesa, fino a raggranellare importanti esibizioni in locali nazionali con il loro spettacolo dedicato ai Cure e a essere riconosciuti come «tribute band ufficiale» dal Fan Club italiano dei Cure. Negli anni, l’esperienza live è uscita dai confini nazionali per sbarcare in Europa, arrivando a conoscere Robert Smith e i Cure e addirittura a ricevere il prestigioso invito di partecipazione agli «Mtv Icon» a Londra nel 2004.
Il successo è proseguito con un mini tour in Turchia e altri raduni europei dei fan dei Cure, fra cui Inghilterra e Olanda. Il lungo e difficile lavoro di ricerca sulle sonorità e sugli effetti ha portato la band toscana ad avere un sound rispondente all’originale, che, insieme alla cura del look tipico del gruppo inglese, contribuisce a ricreare l’atmosfera di un vero concerto dei Cure. Il vasto repertorio, adattabile a diversi tipi di pubblico, spazia dai primissimi album post punk/new wave, attraverso atmosfere dark, fino all’anima pop degli ultimi lavori. I cinque Easy Cure sono Luca Licandro, voce e chitarre, Francesco Riccioli, basso, Nicola Bella, chitarre e tastiere, Lorenzo Gambacorta, batteria, e Francesco Coschino, chitarre e tastiere.

Casa Bambini
kaleidoscopio
SanMartino
lodi_maggio24

Nam Concept Store: Haelloween

lodi_maggio24
kaleidoscopio
Casa Bambini
SanMartino

Nei locali a Parma e Reggio Emilia
__
01/11/2014

Dalle ore 17.30 alle 21 @ NaM __ ConceptStore in piazzale Cervi 7/a a Parma…
Dopo il party di inaugurazione, passa da NaM store per festeggiare Halloween con il dolce buffet di ALCHEMIÆ e le sonorità di CISKY CSK BEAT.
Tutto accompagnato da tante bollicine !!!
Potrai assaggiare dolcetti estrosi tra cui il nostro mais scoppiettante agli Oreo.

kaleidoscopio
lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini

Bò Live: Halloween con Giacomo Pellegrino

SanMartino
Casa Bambini
lodi_maggio24
kaleidoscopio

Nei locali a Parma e Reggio Emilia
___
31/10/2013

BO LIVE present HALLOWEEN party With GIACOMO PELLEGRINO dalla mezzanotte…
Dopo il grande successo di venerdì… con la performance del JERRY nazionale… siamo pronti x la notte più “SPAVENTOSA” dell’anno…
***** HALLOWEEN PARTY *****
°°°° E’ CONSENTITO ANCHE L’INGRESSO IN MASCHERA °°°°
Avremo sempre 2 sale e 2 diverse situazioni musicali… ma stavolta proveremo a stupirvi…
La “famosa” T2B si trasformerà in “SPLASH ROOM”…
In consolle:
** Mr. Dj. FABIO “OZONO” BARABASCHI con un dj set a 4 mani assieme a…. si proprio lui…
—> DJG GASSSSSTONE !!!!!!!
Che per la prima volta si sposta dalla TROPICAL RADIO per portare un pò di baracca nella SPLASH ROOM !!!!!
E alla voce… ritorna per una “one night”…
** Mr. MARCO CUBINO
La “Tropical Radio”, solitamente tempo del rock e della baracca, è pronta a trasformarsi in “SCREAM ROOM”…
E stavolta… anzichè la consueta “ROCK ON NIGHT”… avremo il grande piacere di ospitare un grande amico che torna a trovarci… e che ci terrà compagnia ALL NIGHT LONG con i suoi suoni… forse qualcuno ha già capito che stiamo parlando di… Mr. Dj… GIACOMO PELLEGRINO.
— IL LOCALE SI RISERVA IL DIRITTO DI SELEZIONE ALL’INGRESSO —
BO LIVE CLUB è in via FERRARIS 6, FIDENZA (PR).

kaleidoscopio
lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini