“I Martiri di Soragna” (e di Colorno) ricordati da Alberto Padovani e dal sindaco Stocchi. VIDEO

“In questo momento così difficile non dobbiamo perdere il dovere della memoria. Oggi ricordiamo i martiri di Soragna, 5 ragazzi fucilati dalle Brigate Nere il 18 marzo a Soragna. I cinque partigiani delle Squadre di Azione Patriottica erano Aldo Arbizzani di Parma, Emilio Ferrari, Renato Cò, Ferdinando Rivara e Walter Silvestri di Colorno.”

Lo scrive il sindaco di Colorno Christian Stocchi sulla sua pagina Facebook.

“Una riflessione e un omaggio fondamentali per onorare la memoria di chi ha combattuto per la nostra libertà. Credo che anche in questo momento nel quale non possiamo celebrare la consueta e solenne commemorazione, abbiamo a maggior ragione la necessità di sottolineare il loro esempio e il loro sacrificio, con l’auspicio che possa richiamare tutti a un fondamentale spirito di solidarietà e di responsabilità verso il prossimo. Pubblico sotto il video del brano inedito dei Maninblu “I Martiri di Soragna” interpretato da Alberto Padovani.”

All'alba del 18 marzo 1945, quattro giovani partigiani colornesi – Emilio Ferrari, Ferdinando Rivara, Walter Silvestri e…

Gepostet von Manìnblù – Le canzoni dell'automobile am Mittwoch, 18. März 2020

LEGGI ANCHE: Sono tempi di Coronavirus, sono tempi che cambiano: i sindaci Pizzarotti, Massari e Stocchi più seguiti su Facebook dei Ministri della Repubblica