Il consigliere comunale Arcidiacono (Pd) lancia il suo podcast, e non solo…

Lombatti

E’ attivo il sito web ArcidiaconoParma.it del Consigliere comunale di maggioranza Marco Alfredo Arcidiacono (PD).

Fra le novità più importanti la nascita del podcast, strumento flessibile che può essere ascoltato ovunque senza limitazioni di orari e su diversi device.

“Sono da sempre convinto – sostiene Marco Alfredo Arcidiacono – che la politica per fare il proprio dovere, per essere veramente efficace, deve mantenere il contatto con le persone e i loro problemi. Sono e sarò il punto di connessione fra la politica e le persone.”

Il sito web nasce quindi in questa ottica, per condividere i lavori del Consiglio comunale e permettere un maggior coinvolgimento delle persone che potranno rimanere così informate.



Nel sito sono presenti sei macro aree divise in due settori. Il primo settore più legato all’attività politica diretta in Consiglio comunale contiene le Interrogazioni, Interventi e Comunicazioni, Progetti. All’interno si potranno trovare i documenti depositati al Comune di Parma e alcuni articoli di commento.

Il secondo settore contiene invece Il Consiglio in un minuto (un riassunto di ogni assemblea), Notizie varie (utili per chi vive a Parma) e la rubrica L’ArciDiavolo che si muove fra critica e sarcasmo anche su temi allargati.

Alcuni di questi contenuti sono e saranno disponibili in audio. Interrogazioni, interventi e comunicazioni in aula verranno riportate per intero, dalle dirette voci degli interessati. Saranno inoltre disponibili le versioni in audio di Notizie varie, lette da una voce sintetizzata.

I contenuti audio sono disponibili come ArcidiaconoParma sulle principali piattaforme podcast come Apple Podcast, Google Podcast, Spotify, Amazon Music, TuneIn Alexa, iHeart Radio, Listen Notes e PodBean.

Il sito web contiene poi una sezione tramite cui è possibile contattare il Consigliere per segnalazioni o richieste informazioni. È inoltre già attivo l’indirizzo scrivimi@arcidiaconoparma.it dedicato agli utenti del sito e più in generale alle persone, agli interessati di politica e della città.

Come è possibile immaginare nel sito si possono trovare al momento solo pochi contenuti, il cui numero crescerà nel tempo e con il susseguirsi delle attività politiche.

Nel frattempo sono già attive le pagine social Facebook (https://www.facebook.com/arcidiaconoparma) e Instagram (https://www.instagram.com/arcidiaconoparma)