Il Museo Casa Natale di Arturo Toscanini riconosciuto come Casa delle Persone Illustri dell’Emilia Romagna

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

La Casa Natale di Arturo Toscanini in Borgo Rodolfo Tanzi è stata riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna come luogo significativo per l’assegnazione del marchio “Case e Studi delle Persone Illustri dell’Emilia-Romagna“. In mattinata la targa che appone il “marchio” regionale è stata è stata apposta dal Vice Sindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Parma Lorenzo Lavagetto insieme al Dirigente Settore Cultura e Turismo Alessandro Puglisi, alla Responsabile della S.O. Casa della Musica Manuela Calderini e all’archivista Cristina Gnudi. 

“Questo marchio, questo titolo che la Regione ha assegnato alla Casa Natale di Toscanini in Oltetorrente riconosce la sua capacità di rappresentare la vita, le tradizioni e i valori di un personaggio di fama mondiale che, qui, può essere conosciuto sia nella sua dimensione pubblica che in quella privata” ha voluto sottolineare l’Assessore Lorenzo Lavagetto “L’edificio di Borgo Tanzi è per Parma, ma anche in una dimensione internazionale, un luogo di memoria e di riflessione perché non è solo l’eccezionale figura di Toscanini Direttore d’orchestra che continua ad emozionare e a coinvolgere. Proprio nel suo Oltretorrente, tra lettere e le immagini che scorrono nella visita del Museo sono evidenti gli indirizzi morali e le scelte nette che seppe compiere nella sua vita, fedele al suo motto Democratici nella vita e aristocratici nell’arte. Siamo orgogliosi, con questa targa di rendere evidente il suo ingresso in un circuito regionale dove, tra l’altro, la Casa Natale di Borgo Tanzi è tra le poche ad essere accreditate anche al Sistema Museale nazionale “ 

Le strutture riconosciute nel parmense sono in tutto 7, la Casa Natale Toscanini per il momento è l’unica nel capoluogo (Roncole Verdi la casa natale del Maestro, a Casarola casa Bertolucci, Fondazione Magnani Rocca a Traversetolo ecc..). 

In Italia sono 95 le Case Museo distribuite in 14 regioni. Il 1 e 2 aprile, con il patrocinio del Ministero della Cultura, hanno aperto le loro porte per la seconda edizione delle Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri con un circuito di visite guidate a tema e ingressi speciali. Il riconoscimento della Regione coglie anche l’inaugurazione di una nuova pannellistica e segnaletica che illustra il percorso espositivo della Casa Natale Toscanini, che è stata redatta nel rispetto delle Linee Guida per la comunicazione nei Musei del MIC che puntano ad una maggiore accessibilità dei testi. 

 

Casa Bambini
SanMartino
lodi_maggio24
kaleidoscopio