Inaugurata la mostra fotografica ACI Parma 1921/2021

steam1121

ACI Parma festeggia il secolo di vita. Prima iniziativa prevista per celebrare questo importante compleanno si è svolta in mattinata sotto i Portici del Grano. E’ stata inaugurata una suggestiva mostra fotografica alla presenza del Presidente, Alessandro Cocconcelli; del Direttore, Andreina Covino; e dell’Assessore al Turismo, Cristiano Casa, dell’Assessora alla Mobilità Tiziana Benassi e rappresentanti di Polizia Stradale e Aeronautica Militare. La cerimonia è stata condotta da Cesare Lorenzani responsabile ufficio Attività Sportive di Aci Parma.

“100 anni raccontati attraverso 11 auto. Una per ogni decennio e una che rappresenta l’eccellenza del territorio, la contemporaneità, le sfide del futuro attraverso l’auto stradale Dallara in mostra nel suo giallo Parma proprio sotto il Municipio” ha illustrato Alessandro Cocconcelli.

Cesare Lorenzani e Andreina Covino hanno spiegato come Aci “essendo Federazione sportiva organizzi manifestazioni competitive, essendo un club sostenga le esigenze degli iscritti e occupandosi di mobilità si proponga di diffondere una cultura del movimento attraverso iniziative nelle scuole. Ma nel suo secolo di vita sia stata anche un collettore di storia dell’Italia che si muove, un diffusore di passione, progresso tecnologico, mutamento stilistico e di costume”.

“Abbiamo dedicato, con piacere, a questi 100 anni di attività lo spazio centrale della città” ha detto l’Assessore Casa “perchè la storia di Aci è la storia della città” passando al taglio del nastro tricolore eseguito dall’Assessora Tiziana Benassi.

Prendono così avvio le celebrazioni ufficiali del Centenario dell’Automobile Club Parma, fondato il 12 Novembre 1921, grazie alla visione lungimirante di trenta parmigiani (veri “pionieri dei motori” e piloti delle prime corse auto e motociclistiche) che decisero di riunirsi in un Club denominato “Auto-Moto Club Parma”: il sodalizio aveva per scopo sociale “lo sviluppo e l’incremento dello sport motoristico in genere e, più precisamente, l’organizzazione di gare auto-motociclistiche e di gite sociali”.

La scissione tra gli automobilisti ed i motociclisti del 1926, dovuta essenzialmente alla necessità di poter aderire successivamente alle rispettive federazioni sportive del CONI, allora denominate R.A.C.I. (Reale Automobile Club d’Italia) e R.M.C.I. (Reale Moto Club d’Italia), determinò la variazione di denominazione del Sodalizio in “Automobile Club Parma”. Contestualmente nacque il “Moto Club Parma”, che ancora oggi è in piena attività e che vanta l’invidiabile record di vittorie in otto titoli mondiali suddivisi in tre specialità diverse.

La Mostra fotografica, composta da 170 fotografie provenienti principalmente dall’Archivio storico dell’Automobile Club e distribuita su oltre 250 metri quadrati di superficie espositiva, racconta per immagini la storia dell’Ente di Via Cantelli e della città, le foto sono altresì la testimonianza ello sviluppo e del progresso della mobilità e della motorizzazione civile di massa che hanno interessato Parma e l’Italia in 100 anni di storia è stata curata da Massimo Chierici.

Una parte della mostra è poi dedicata all’attività sportiva territoriale degli affiliati al Club, vanto e volano dell’economia provinciale sia in termini di attrattività turistica che di ingegneristica a livello internazionale, a pieno titolo inserita nella Motor Valley regionale.

Grazie al patrocinio ed alla collaborazione del Comunale di Parma, la mostra resterà aperta al pubblico fino al 30 novembre 2021 e sarà visitabile in qualunque momento da tutti gli appassionati.

Contestualmente all’inaugurazione è prevista – sempre in Piazza Garibaldi e grazie alla disponibilità di diversi collezionisti parmigiani e della Dallara Automobili – una mostra di autovetture debitamente selezionale – in rappresentanza del progresso tecnico e stilistico delle quattro ruote in un secolo di storia italiana. l Club ACI Storico garantirà il supporto media dell’evento, che verrà trasmesso all’interno del programma ACI Storico Magazine, visibile sul canale 228 ACI SPORT TV di SKY e sui principali portali social.

Le iniziative messe in campo per il centenario proseguono.

Sabato 13 Novembre 2021, ore 10,30, Auditorium del Palazzo del Governatore – Piazza Garibaldi, 19 – a Parma, è in programma la presentazione del libro “ACI Parma 100 – I Cento anni dell’Automobile Club Parma”.

Si tratta della terza pubblicazione dell’Automobile Club Parma, dopo il primo volume “A.C. Parma 1913-1998” e “Andavamo a cento all’ora” del 2011, che intende approfondire ulteriormente gli inizi pionieristici del motorismo locale e raccontare gli ultimi trent’anni di attività istituzionale, agonistica e ricca di successi sportivi degli affiliati alla Federazione Sportiva Nazionale ACI per lo Sport Automobilistico. Attraverso aneddoti, documenti ed inedite rare fotografie, provenienti dall’Archivio storico dell’Automobile Club e dai più svariati archivi (tra cui quello recentemente donato dal Prof. Cesare Bordi) i curatori hanno racchiuso, nelle 144 pagine del libro, la storia, la passione e la dedizione che i Soci sportivi – attualmente oltre cinquecento tra piloti, ufficiali di gara, Team, Scuderie, meccanici ed organizzatori – dedicano volontariamente al Club ed allo sport a quattro ruote. Alla presentazione saranno presenti i curatori, gli Organi direttivi dell’Ente e le Autorità locali. Il libro sarà disponibile già dal giorno 13 Novembre e fino al 5 Dicembre 2021 nelle edicole in abbinamento alla Gazzetta di Parma e, successivamente, presso la Sede dell’Automobile Club Parma ed il Bookshop di MUP Editore che ne ha curato la parte editoriale ed i canali di vendita.Al termine della presentazione verranno premiati i piloti parmigiani che nell’anno 2020 si sono distinti sui campi di gara per aver vinto i rispettivi Campionati Italiani, Trofei, e Coppe ACI assoluti e/o di categoria.

Martedì 23 Novembre 2021, all’Auditorium del Palazzo del Governatore – Piazza Garibaldi, 19 – a Parma – è in programma, a partire dalle 14.30, il convegno sul tema “Il futuro della Mobilità a Guida Autonoma”.

Il convegno verrà realizzato a cura della Commissione Giuridica dell’Automobile Club Parma, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Parma, che riconoscerà n. 3 crediti formativi ai partecipanti. Sarà inoltre visibile in diretta streaming. Per informazioni ed iscrizioni, fino al raggiungimento dei posti disponibili e comunque entro e non oltre il 18 Novembre 2021: segreteria@aciparma.it. Interverranno: Prof. Alberto Broggi, Dir. Gen. Di VisLab srl e Professore di Ingegneria Informatica c/o UNIPR; Dott. Franco Ciro Scotto, Centro Studi ACI – Fondazione Caracciolo; Prof. Antonio D’Aloja, Ordinario di Diritto Costituzionale e Bioetica c/o UNIPR.