Kinnara e Marco Pipitone live Fuori Orario

Lombatti
valparmahospital

Sabato 4 marzo (ore 21.00) al Fuori Orario di Taneto di Gattatico, ora sotto la nuova gestione affidata al Circolo Arci B-Side, prosegue la tradizione dei omaggi ai grandi cantautori italiani serata speciale chiamata “Nella mia ora di libertà”, torneranno infatti sul palco del Fuori Orario i Kinnara, il cui nome è ispirato dalla mitologia Indù dove, in alcuni testi, si narra di musicisti così bravi da essere trasformati dagli Dei in uomini-uccello, dotati di ali per volare fino in cielo e suonare solo per loro.

In altri testi si dice fossero musici e guerrieri spietati al servizio degli stessi Dei. Il bene e il male nello stesso nome: una contraddizione che rappresenta le tante contraddizioni della vita

Il gruppo nasce nel 2003 e negli anni diverse formazioni hanno contribuito al carattere espressivo e interpretativo della band fino a creare quel suono che, insieme soprattutto alla poesia di Faber, è capace di attirare tanti appassionati di ogni età e generazione.

La formazione che vedremo al Fuori Orario è composta dal fondatore Paolo Pardini (voce e chitarre) con Andrea Vezzoni (chitarre e cori), Roberto Martinelli (vibrobandoneon, sax e clarino), Franco Barry Nicoletti (batteria), Pietro Bertilorenzi (basso), Cesare Lo Jacono (chitarre e cori) e Luca Tommasi (piano e tastiere).

Al termine del concerto, selezione musicale a cura di Marco Pipitone.

 

valparmahospital