L’8, 9 e 10 settembre la Parma Mezza Maratona by CFC Reale Mutua

confartigianatomaggio

Torna la Parma Mezza Maratona by CFC Reale Mutua, la manifestazione sportiva per eccellenza di Parma, corsa-evento a misura di tutti, che quest’anno festeggia 25 anni. Ne hanno parlato, questa mattina in una conferenza stampa in Sala Rappresentanza in Municipio, il Sindaco Michele Guerra, l’Assessore allo Sport Marco Bosi, il Presidente del Centro Universitario Sportivo Michele Ventura e Alessandro Corniali di CFC Reale Mutua.

Parma Mezza Maratona by CFC Reale Mutua è ormai un simbolo per la città intera che grazie a Cus Parma e all’agenzia Coscelli, Fornaciari e Corniali di Reale Mutua accoglierà i runner nel suggestivo centro storico. Tutto nel segno di sport, condivisione e valori. Una tre giorni di eventi, fissati per l’8, il 9 e il 10 settembre, scandita dalle gare più attese dai podisti parmigiani e da tutti coloro che verranno in città per l’irrinunciabile appuntamento con corsa, benessere e divertimento. Prezioso anche il sostegno del Comune di Parma, co-organizzatore dell’evento e dell’Università di Parma. La Parma Mezza Maratona torna anche quest’anno con un ricco programma: la Parma 10 km special e la camminata 5km Corri per la vita, il cui ricavato andrà alla Comunità Case Sottane. Quest’anno tutta la filosofia dell’Expo è orientata alla condivisione e al benessere: a cominciare dalla Cittadella della Salute con le attività dell’Agenzia CFC di Reale Mutua sempre più dedicate ai parmigiani. Tante attività all’insegna del divertimento, ma senza rinunciare alla salute.

<La Mezza Maratona organizzata dal CUS Parma è una manifestazione presente in città da ormai 25 anni – afferma il Sindaco Michele Guerra –. A dimostrare l’affetto della città, del territorio e delle molte persone che vengono da fuori per parteciparvi, è l’aumento dei podisti che si godono Parma durante la corsa. Non solo numeri, nel tempo i valori che CUS ha portato sono quelli della solidarietà, dell’amicizia e dello sport per tutti. Valori che la nostra comunità sostiene quotidianamente nelle piccole e grandi azioni e in ogni forma>.

L’Assessore allo Sport del Comune di Parma Marco Bosi ha espresso soddisfazione per un’iniziativa che si rinnova da ormai un quarto di secolo. <È un evento atteso da tutti i parmigiani che sa far coinvolgere sia gli agonisti che gareggiano con ambizione di risultato, sia i tanti che vedono nella mezza maratona un momento aggregativo in cui fare attività fisica con gli amici rendendo l’evento una grande festa collettiva. Ringrazio i soggetti promotori e tutti coloro che, a vario titolo, si sono adoperati per dare seguito alla 25esima edizione, un appuntamento imperdibile in città per gli appassionati di questo sport>.

<Questo è un anno molto speciale per il Cus Parma: perché festeggiamo 25 anni di Parma Mezza Maratona, evento per e con la città, le famiglie e lo sport – commenta il presidente del Centro Universitario Sportivo Michele Ventura -. In quest’edizione abbiamo voluto ancor più e ancor meglio ricordare a tutti i partecipanti il valore della squadra, della condivisione, dello sport che sa essere molto più che una disciplina. Oggi torniamo a incontrarci, correre, camminare in una Piazza dove ciascuno trova la sua ricetta per stare bene, divertirsi e sentirsi parte della comunità. Oltre a diventare un punto fermo per i runner di tutta Italia, continuiamo ad essere un faro per giovani, studenti, famiglie e amici che oltre allo sport vogliono assaporare l’atmosfera di quest’evento che è anche cultura, divertimento e condivisione. Non posso che ringraziare Comune di Parma, Regione Emilia Romagna e così tutti i partner, a cominciare dall’Agenzia Coscelli, Fornaciari e Corniali di Reale Mutua, che ancora una volta sono al nostro fianco per fare della Parma Mezza Maratona by CFC Reale Mutua una manifestazione indimenticabile, testimoniata dalla presenza del sindaco Guerra qui oggi al nostro fianco. Importante ricordare che quest’anno i proventi della 5 km Corri per la vita verranno interamente devoluti alla Comunità ‘Case Sottane’>.

<Siamo felici ed orgogliosi di far parte anche quest’anno della squadra PMM, lo siamo ancor di più in considerazione dell’importante ricorrenza – aggiungono Carlo Coscelli, Riccardo Fornaciari e Alessandro Corniali agenti della CFC Reale Mutua -. Abbiamo imparato in questi anni cosa significa “mettere a terra” un evento simile e oggi più che mai giunga il nostro plauso a CUS Parma che per 25 anni ha saputo, anche grazie al supporto delle istituzioni, organizzare questo evento in maniera perfetta, rendendolo negli anni un appuntamento irrinunciabile per gli sportivi di Parma e non solo.

Per quanto ci riguarda saremo come al solito in Piazza Garibaldi con il nostro stand, quest’anno ricco di novità, anche ludiche, ed aspettiamo tutti coloro che vorranno venirci a trovare per condividere con loro i temi che tanto ci stanno a cuore, come la salute, il benessere e l’importanza del movimento, il tutto in un contesto sportivo e divertente animato con musica e iniziative che sono sicuro sapranno coinvolgere i nostri ospiti, il tutto nel palcoscenico rappresentato dalla nostra amata città>.

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE – La Mezza Maratona, ovvero la distanza dei 21 chilometri, rimane la “regina”, ma al suo fianco resta la Parma 10 km competitiva, entrambe riservate ai tesserati. Per tutti coloro che vogliono abbandonare il cronometro, ma non rinunciano e correre o camminare in compagnia spiccano la10 km special e la camminata 5 km Corri per la vita.  Il ricavato di quest’ultima andrà interamente all’Associazione Case Sottane. Nessuna classifica o podio, ma la possibilità di godersi il passaggio tra gli scorci più suggestivi della città. Il tutto con la possibilità di postare con i tag ufficiali dell’evento #parmamezzamaratona la foto con maglia e pettorale.

PREMI E REGALI PER TUTTI – Ai primi 300 iscritti alla 5km Corri per la vita sarà consegnata una t-shirt realizzata ad hoc omaggio di Bia Network, l’agenzia di comunicazione della Parma Mezza Maratona 2023, basta presentarsi in segreteria al Cus o – salvo non siano terminate – sabato 9 in Piazza Garibaldi. Tra i premi non mancherà anche il trofeo Guido Sani, che porta il nome dello storico ‘cantore’ della Corsa targata Cus Parma, dedicato alla prima e al primo under 18 che taglierà il traguardo. E non è finita: grazie al partner IncHotels Group due partecipanti alle competizioni agonistiche e due iscritti a sorte alla 5km Corri per la vita riceveranno un bonus per una notte omaggio in una delle strutture del gruppo. 

IL PERCORSO E LE ANIMAZIONI NEGLI SCORCI PIU’ SIGNIFICATIVI – Il cuore pulsante della manifestazione resterà sempre la centralissima piazza Garibaldi, che ospiterà la partenza di tutte le prove competitive e non competitive. L’arrivo della 10km special e della Corri per la vita sarà per la prima volta sotto le vele di Piazza Ghiaia. Gli stand per iscriversi a Corri per la Vita e alla Parma 10 km Special, oltre ad Expò, animazioni per grandi e piccini, ristori finali e baby parking rimangono in Piazza Garibaldi, mentre le docce saranno in borgo Felino (raggiungibili con un servizio di trasporto).

Nei tratti più significativi del percorso band e animatori allieteranno il passaggio dei runner e degli appassionati. Un esempio la performance dei Daytona and the Dixies, che andrà in scena a partire dalle 9,30 al Parco Ducale, ma soprattutto l’ormai consolidata presenza di Cristiano Desy e Fra voice, da anni ormai al fianco del Cus, che animeranno invece Piazza Ghiaia accogliendo i partecipanti alla Corri per la vita. La segreteria operativa sarà dislocata nella sede centrale dell’Ateneo in via Università 12, a soli 100 metri dalla Piazza, per il ritiro dei pacchi gara di chi si è già iscritto e ospiterà il deposito borse la domenica. Dopo la partenza che avverrà alle 9,15 solo per i partecipanti alla 21km, e alle 9,30 per tutti gli altri, sono presenti due bivi. Il primo all’altezza di viale Toscanini dove i partecipanti alla Camminata Corri per la Vita si divideranno dagli altri.

Il secondo sarà invece all’altezza di Barriera Bixio, dove gli iscritti alla “10 km” (competitiva e non) si separeranno da quelli della 21, che al primo passaggio devieranno a sinistra su via Gorizia. Per gli iscritti alla Mezza, un veloce e caratteristico tratto del Lungo Parma permetterà agli atleti di raggiungere il quartiere Cittadella e la zona di Strada S. Eurosia di Jaca, nelle cui vicinanze saranno posizionati il km 10 e il relativo ristoro. Si procederà poi ancora sul Lungo Parma, che sarà quindi percorso dagli atleti in entrambe le direzioni, per poi rientrare sul percorso tradizionale, che si sviluppa interamente nel centro cittadino, e che è il cuore del percorso delle gare sui 10 km. Da lì si percorreranno i posti simbolo della gara parmigiana, con il Parco Ducale, la Pilotta e il Duomo e il Battistero che faranno da cornice naturale ai tantissimi runner presenti, per arrivare ai fatidici 21km097metri.  Tutti gli atleti vivranno quindi il tratto finale di via Carducci e di via Mazzini come unico vialone d’arrivo: Piazza Garibaldi, il salotto bello della città, è pronta quindi ad abbracciare ed accogliere tutti i finisher. Con la grande novità dell’arrivo dedicato alla Corri per la vita, che sarà posizionato in Piazza Ghiaia. Tutte le mappe dei percorsi sono visionabili e scaricabili sul sito www.parmamezzamaratona.it

PER I BIMBI E LE FAMIGLIE L’APPUNTAMENTO E’ VENERDI’ 8 AL CAMPUS –  Anche quest’anno torna l’imperdibile appuntamento con la Erreà Parma Kids la corsa per bimbi e ragazzi dai 4 ai 14 anni inserita nell’ambito della Parma Mezza Maratona. L’appuntamento è fissato per venerdì 8 settembre, a partire dalle 15,30 al Campus Universitario. Tante attività e tornei, l’attenzione e la passione dello staff di Giocampus e l’imperdibile Pasta Party. Le gare, suddivise per annate (dal 2009 al 2019), prenderanno il via a partire dalle 17,30.  Nel pre e post gara bimbi e famiglie potranno conoscere le attività sportive delle sezioni del Cus Parma. PharmaNutra S.p.a., da anni al fianco del Cus Parma col marchio Cetilar®, supporterà anche questa attività essendo presente con il proprio stand Junia Pharma, la divisione pediatrica del gruppo, per supportare giovani e giovanissimi durante la manifestazione. L’iniziativa è rivolta a bimbi dai 4 ai 14 anni, con gli under 5 che potranno correre con papà e mamma. Da non dimenticare la maglia che sarà omaggiata a tutti i partecipanti, firmata per i piccoli grandi runner da Erreà Sport che anche in quest’edizione è Title Sponsor. Le iscrizioni, GRATUITE, verranno effettuate venerdì direttamente in sede delle gare al Campus (zona pista atletica).

LA MAGLIA DELLA KIDS – La nuova maglietta progettata appositamente per la Parma Kids si distingue per un affascinante colore azzurro con dettagli vivacemente contrastanti in giallo. Realizzata in morbido cotone, questa maglia a maniche corte offre una sensazione fresca e leggera sulla pelle, rappresentando la scelta ideale sia per il tempo libero che per l’allenamento. La vestibilità regolare assicura il massimo comfort. Come per tutti i prodotti Erreà, questa maglia è certificata Oeko-Tex Standard 100 by Oeko-Tex, un attestato che mette al centro la tutela della salute e stabilisce limiti rigorosi in tema di sostanza nocive per la salute.

L’EXPO IN PIAZZA GARIBALDI  SABATO 9 SETTEMBRE – Piazza Garibaldi rimane la prestigiosa cornice della manifestazione e ospiterà l’expò legato all’evento sia sabato 9 che domenica 10. Expò che vivrà importanti momenti di animazione, cooking show, talk con ospiti speciali e ancora musica, dj set e le immancabili vetrine dei vari partner della manifestazione. A cominciare dall’Agenzia Coscelli Fornaciari e Corniali di Reale Mutua da cui prenderà il via l’animazione con Maurizio Zamboni, l’ex amatissimo postino di ‘C’è posta per te’, oggi al timone di un’impresa di animazione eventi e comunicazione nota in tutta Italia. Poi via al Fit Lite per il controllo dei riflessi e alla gara di bike per accumulare energia. Sempre sul filone del benessere e della condivisione anche PharmaNutra S.p.a. sarà presente col proprio brand Cetilar®, una gamma da sempre pensata per gli sportivi e che da quest’anno comprende anche la nuova linea di integratori ad alta tecnologia Cetilar® Nutrition che i runner potranno trovare al ristoro lungo il percorso e provare anche allo stand in piazza Garibaldi.

A questo, si aggiunge uno spazio dedicato alla rilevazione della Bia grazie alla tecnologia e ai professionisti Akern, azienda leader nella scienza della composizione corporea e recentemente acquisita dal gruppo toscano. Confermata come sempre la presenza dell’area massaggi di domenica brandizzata Cetilar®. Fondamentale il legame con la tradizione culinaria e Rodolfi Mansueto, da sempre al fianco allo sport e alla sua città, fa il bis: presenziando sia sabato che domenica. Anche quest’anno piazza Garibaldi sarà la cornice ideale per far gustare i sapori tradizionali e genuini che si ritrovano sulle nostre tavole.  Oltre allo stand presente tutto il giorno per l’Ortolina Party, torna lo show cooking, a partire dalle 11 con assaggi offerti alla città. Non solo: grazie alla collaborazione con Forma Futuro, saranno organizzati laboratori e Pizzabimbi a partire dalle 11, 30 e nel pomeriggio dalle 16,30.

Sempre alla mattina immancabile anche lo show by Artcafè: con la degustazione del metodo cupping. Lanciato dalla Speciality Coffee Association of America (SCAA), il protocollo per la degustazione del caffè in modalità cupping è un insieme di linee guida da seguire per ottenere una valutazione della qualità del caffè che sia il più precisa possibile, chiara e univoca. Veri e propri minitornei e giochi decolleranno nel pomeriggio (sempre attorno alle 16,30) grazie al campo da calcetto allestito da Erreà. Grazie alla Sezione Triathlon del Cus Parma, prova gratuita della multidisciplina in piazza Ghiaia. Si chiude in bellezza grazie alle performance di danza by Danzamania asd curata dai maestri Barbara Nitto e Lenin Aponte. Inserito nel palinsesto della Parma Mezza Maratona è anche il Convegno “Il Cuore dell’atleta – Cardiopatie e sport”, giunto alla decima edizione e organizzato dal Comitato dell’Emilia Romagna della Federazione medico sportiva italiana che andrà in scena sabato 9 al Grand Hotel de la ville.

DOMENICA 10 SETTEMBRE  VIA ALLE GARE – dalle 8.00 alle 12.00 sarà operativo il Baby Parking, un’area in cui i runner, ma non solo, potranno accompagnare i loro figli per farli giocare, disegnare e creare fino al termine della loro gara. E dalle 10,30 via al Pasta Party by Rodolfi Mansueto in collaborazione con Forma Futuro. Saranno sempre presenti gli stand di Cetilar® ed Errea.

L’UNIVERSITA’ A FIANCO DEL CUS – Anche quest’anno il Corso di Laurea in Fisioterapia del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università riconferma la propria collaborazione all’edizione 2023, attraverso la convenzione con il CUS Parma. 

Gli studenti del Corso saranno presenti al Punto Massaggi Cetilar a disposizione dei partecipanti alla corsa sia per il riscaldamento e la preparazione muscolare prima dell’inizio della gara, che al termine, per alleviare le fatiche della corsa. 

LE ISCRIZIONI – È possibile acquistare gli ultimi pettorali per le competitive anche sabato 9 alla Segreteria Operativa. Per le non competitive sia sabato che domenica mattina fino alle 9.

SEGRETERIA OPERATIVA – Il ritiro del pacco gara e della busta tecnica sarà presso la Segreteria Operativa, ancora una volta ospitata presso la sede centrale dell’Università di Parma (via Università 12). Ecco gli orari della segreteria operativa:

sabato, 9 settembre – dalle 10.00 alle 19.00;

domenica, 10 settembre – dalle 07.00 alle 09.30.

lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini
kaleidoscopio