“La Giunta è a fianco della cittadinanza”

SanMartino
kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24

13/07/2009
h.13.20

In riferimento alla lettera scritta dai Consiglieri di Impegno per Parma del Quartiere San Pancrazio, mi sembra giusto e doveroso esprimere a nome mio e dell’intero gruppo consigliare che rappresento il nostro più totale apprezzamento e la nostra più totale stima verso una giunta che continua a dimostrare giorno per giorno, progetto per progetto, di essere a fianco della cittadinanza e supportare le legittime aspettative di crescita e sviluppo che l’intero territorio cittadino chiede e pretende.
In un delicato momento come questo, ove le necessità di bilancio fanno da contrappeso alle capacità di spesa delle pubbliche amministrazioni e non solo, l’Amministrazione della nostra città continua ad erogare una quantità e qualità tale di servizi rivolti ai cittadini, che solo poche altre realtà del nostro Paese sono in grado di offrire come dimostrano anche i riconoscimenti nazionali del Censis e di diversi Ministeri.
Quando si parla di “ servizi “ non si può non pensare ai giovani, all’ambiente, agli anziani e alla trasformazione urbana che in maniera così attenta e precisa il nostro Sindaco Pietro Vignali e i suoi Assessori stanno portando avanti dal 2007 ad oggi.
Si contrappone ad una Giunta del fare e dello sviluppo come quella attuale, una logica di posizionamento della nostra città all’interno di un sistema produttivo che vede Bologna capitale, in un momento di crisi in cui bisogna cercare invece una propria posizione per continuare ad avere servizi e infrastrutture ai massimi livelli.
La logica del posizionamento che la minoranza in Consiglio Comunale attua, può essere definita anche logica del non fare, dell’immobilismo, del conservatorismo e dell’assistenzialismo, ma tutto questo in definitiva non produce altro che l’ingessamento del sistema produttivo unico vero volano alla crescita e al benessere.
L’ultima considerazione che si può rivolgere alla Giunta è quella di portare avanti in un ottica politico-amministrativa gli impegni presi d’innanzi agli elettori e di continuare a ricevere critiche così sterili e inopportune perché esse saranno la riprova di un eccellente lavoro svolto.
Sindaco continui a far diventare Parma capitale d’Eccellenza.

Maurizio Zammarano
Impegno per Parma

SanMartino
kaleidoscopio
lodi_maggio24
Casa Bambini