Lavori in corso nelle scuole superiori della provincia di Parma

“La Provincia di Parma mantiene la sua attenzione molto alta sul suo patrimonio scolastico: in questi mesi non ci siamo fermati, e anzi abbiamo sfruttato la sospensione forzata delle attività didattiche nelle aule causa Covid 19 per effettuare tutti i lavori di manutenzione possibili, anticipando la tabella di marcia rispetto all’estate” afferma il Presidente Diego Rossi.

Tra i lavori completati: i tinteggi interni (costo 10 mila euro) nel Liceo Ulivi (4 aule), nel Liceo Toschi (3 aule), nell’Istituto Giordani (3 aule) e nell’Istituto Melloni (5 aule), e la sostituzione di 8 serramenti nel Liceo Romagnosi.

Tra i lavori in corso, la manutenzione straordinaria del Liceo Paciolo di Fidenza, iniziata il 18 maggio (costo 110 mila euro, finanziati con fondo propri della Provincia).

Sono inoltre in fase di appalto i lavori di adeguamento e messa a norma per realizzazione uno “spazio calmo” sulle scale di emergenza esterne di vari istituti. L’intervento (700 mila euro, finanziati dal Ministero) comporta l’allargamento di tutti i pianerottoli, cosicché in caso di incendio o terremoto eventuali disabili in carrozzina potranno fermarsi in uno spazio protetto, e potranno quindi essere poi soccorsi senza ostacolare il deflusso verso l’esterno.

Istituti interessati: Liceo Marconi Linguistico di Parma, Istituto Magnaghi Succursale di Salsomaggiore, Liceo Marconi sede di Parma, Liceo San Vitale distaccamento di Parma, IPSIA Levi di Parma, ITSOS Gadda di Langhirano, ITSOS Gadda di Fornovo, Liceo Marconi distaccamento di Parma, ITC Melloni di Parma, Liceo Paciolo di Fidenza.

Infine, in fase di appalto anche i lavori di adeguamento per ottenimento CPI Palestra Del Chicca di Parma (importo 70.000 finanziato dal MIUR) e i lavori di recupero di spazi didattici, riorganizzazione dei servizi igienici e realizzazione nuova scala di emergenza al Convitto Nazionale Maria Luigia, per conto del Convitto Nazionale Maria Luigia.

“Va sottolineata la tempestività con cui i nostri uffici hanno cercato di dare risposta ai bisogni noti, cn appalti e progettazioni, e alle segnalazioni pervenute in questi giorni, valida testimonianza di quanto la Provincia stia impegnandosi per cercare di migliorare la qualità degli ambienti in cui operano le nostre fondamentali comunità educanti” afferma il Delegato a Programmazione ed Edilizia scolastica Aldo Spina.

sanificazione