Lincotek di Rubbiano: approvata con l’83% di consensi l’ipotesi di accordo sul contratto aziendale

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Si attendeva da tempo il rinnovo del contratto aziendale alla Lincotek Spa, storica azienda del coating di Rubbiano, nel comune di Solignano, con 300 dipendenti nella sede storica e sedi sparse in tutto il mondo, dopo il fermo delle trattative dovute alla pandemia. L’attesa è stata ripagata.

Il contratto della Lincotek, votato come nelle altre aziende della meccanica parmense a larghissima maggioranza dalle maestranze (il consenso è stato dell’83%), prevede un incremento del salario consolidato annuo, che a regime raggiungerà la cifra di 600 euro, erogati in un’unica soluzione nel mese di maggio di ogni anno.

Al consolidato si aggiunge un aumento del buono pasto di 3 euro giornalieri ed un incremento delle percentuali di maggiorazione dei turni notturni.

Oltre la parte economica, una rilevante parte normativa riguarda i temi della sicurezza e della solidarietà, con l’istituzione della banca ore solidale. Altro importante capitolo riguarda la formazione, che vedrà impegnate le organizzazione sindacali in percorsi previsti contrattualmente.

“La scelta fatta dalla FIOM CGIL provinciale è quella di puntare tutto sull’aumento del salario fisso e continuativo, per garantire ai lavoratori metalmeccanici di Parma un aumento del potere d’acquisto dei propri stipendi”, ha ribadito Aldo Barbera, segretario generale della categoria. “Questo impegno sarà il leit motiv di tutti i contratti attualmente in negoziazione in tutta la provincia parmense. Dalle parole ai fatti”.

kaleidoscopio
SanMartino
lodi_maggio24
Casa Bambini