Massimo Delle Donne confermato alla presidenza della “Federazione Italiana Esercenti Pubblici e Turistici” provinciale

proges_4_21

Si è svolta nei giorni scorsi l’Assemblea elettiva della FIEPET provinciale, (Federazione Italiana Esercenti Pubblici e Turistici) che ha confermato all’unanimità alla presidenza Massimo Delle Donne, titolare del bar Bar “Stralvè Food and Coffee” in via Emilia Est. Rinnovato anche il Consiglio provinciale con tre nuovi ingressi: Marco Biolzi di Salsomaggiore, Massimiliano Grassi del Birrificio Farnese e Valentina Trascinelli titolare della “Prosciutteria Trascinelli – Food Shop” di Basilicanova cui vanno i ringraziamenti dell’Associzione per l’impegno assunto. Confermati gli altri Consiglieri: Stafano Cantoni (coordinatore), Claudio Antolini, Massimiliano Carpanese, Alessandro Broggi, Dario Bernardi, Francesca Piana, Massimiliano Grassi, Francesco Ziveri, Antonio Di Vita, GianPaolo Ferrari e Cristina Conti Parizzi.

“Sono fiero di essere stato confermato nel mio ruolo – spiega Delle Donne – per continuare il percorso che abbiamo intrapreso insieme al Consiglio in questi tempi davvero difficili. Il nostro obiettivo sarà quello di esser ancora più presenti e incisivi per i nostri associati e per tutta la categoria”.

Nel corso del dibattito sono stati affrontati numerosi argomenti importanti per la vita delle imprese, tra i quali la necessità di sostenere la ripresa attraverso il sistema del credito agevolato e la rinegoziazione dei debiti, anche personali, la semplificazione delle procedure per i plateatici e una moratoria sulle tariffe dei servizi fino al 2023.

 Ovviamente si è parlato anche di contrasto alla pandemia e il rieletto Presidente ha le idee chiare sul tema: “Siamo consapevoli che la situazione emergenziale non è finita, ma una cosa è certa: ovvero che non possiamo permetterci nuove chiusure, qualsiasi sia la situazione epidemiologica che si presenterà nelle prossime settimane. Dobbiamo praticare tutte le strade possibili per evitarle. Il Green Pass è una possibilità – conclude Delle Donne. -, ma non è l’unica via e se dovesse essere adottata andrà ben ponderata sulla base delle effettive esigenze delle imprese e dei nostri pubblici esercizi”.

Il Presidente Confesercenti Parma Francesca Chittolini si congratula con Delle Donne: “Fiepet di Parma, soprattutto nell’ultimo anno e mezzo, è risultata essere una categoria composta da imprenditori responsabili che si sono adoperati in contesti davvero complessi, tenendo a mente sempre la sicurezza di clienti e cittadini. Siamo certi che Massimo Delle Donne continuerà a guidare la Federazione nel modo migliore, mettendo al centro delle proposte della categoria le necessità delle imprese del nostro territorio”.