Miss Hitler finisce in carcere per terrorismo

Si chiama Alice Cutter, ed era già balzata agli onori delle cronache per aver partecipato qualche anno fa a Miss Hitler, una sorta di kermesse di bellezza illegale.

Alice e il suo compagno, Mark Jones, sono stati condannati a 3 anni e 5 mesi di prigione, con l’accusa di terrorismo insieme al gruppo neo-nazista di estrema destra National Action.

Il gruppo è noto per essere il primo gruppo di estrema destra ad essere stato considerato illegale nel Regno Unito.

L’iscrizione a National Action è considerata illegale perché il partito, spiegano i britannici, è “virulentemente razzista, antisemita e omofobo”.