“Montanara insieme” festeggia dieci anni

Casa Bambini
SanMartino
lodi_maggio24
kaleidoscopio

05/05/2009
h.13.00

Festeggia dieci anni di attività l’associazione Montanara insieme, dieci anni vissuti tra feste di quartiere e tanta beneficienza, con ben 400mila euro raccolti e donati in dieci anni.
Gli odierni 60 esercizi commerciali riuniti nell’associazione Montanara insieme hanno deciso di festeggiare il decennale con un’importante novità: una nuova carta servizi, la “Montanara card”, grazie alla quale cittadini e clienti potranno ottenere sconti, servizi e partecipare attivamente alle tante iniziative promosse in favore del quartiere Montanara.

Montanara card
Costa solo 10 euro all’anno ma offre molto di più. Sconti nei 60 negozi che espongono il logo Montanara insieme, promozioni stagionali riservate ai soli possessori di tessera, ma anche pacchi prodotti in particolari periodi dell’anno (es. Natale). Oltre naturalmente ad essere parte attiva e organizzativa nelle numerose iniziative organizzate per accrescere e promuovere la vita di quartiere.
Obiettivo dichiarato dei responsabili dell’associazione è raggiungere quota 3000 entro la fine dell’anno. Obiettivo senza dubbio ambizioso ma proprio per questo raggiungibile.

Iniziative ed acquisti
Otto giorni di grande festa, quattro in programma a giugno e quattro in programma a settembre. Feste il cui ricavato andrà a finanziare interventi per la riqualificazione del quartiere, oltre alle già sperimentate iniziative di beneficienza.
La seconda grande novità proposta dall’associazione Montanara insieme è quella di proporsi come soggetto unico per l’acquisto di beni e servizi per i commercianti associati, all’insegna delle economie di scala e del risparmio economico. Il tutto, anche in questo caso, per fare del Montanara una vera e grande comunità.

Dichiarazioni
“Le tante iniziative – sottolinea l’assessore al Commercio Paolo Zoni – e le belle idee messe in campo dai responsabili dell’associazione Montanara insieme dimostrano che il protagonismo dei commercianti non è solo un segnale di vitalità economica ma anche di coesione sociale e di lavoro per la promozione e la sicurezza dei quartieri. Sapersi mettere insieme e marciare uniti verso gli obiettivi prefissati rafforza la città e tutte le comunità di quartiere che in essa vivono e lavorano.
Come Amministrazione comunale abbiamo dato e continueremo a dare tutto il contributo necessario ad estendere queste buone iniziative tra persone operose e cittadini che tengono al bene del quartiere”.

SanMartino
lodi_maggio24
Casa Bambini
kaleidoscopio