Noceto, tenta di rubare 20 kg di parmigiano al supermercato: arrestato

proges_4_21

Pensava di averla fatta franca un 44enne straniero, gravato da precedenti di polizia e residente a Parma, che ieri pomeriggio, servendosi di un borsone “schermato” per evitare l’anti-taccheggio, si era impossessato di decine di pezzi di parmigiano reggiano (circa 20Kg.) all’interno di un supermercato del posto.

L’uomo infatti, pur essendo stato notato dai dipendenti dell’esercizio commerciale che gli avevano chiesto alla cassa di mostrare l’interno del borsone, era riuscito a fuggire, mostrando una grande agilità e velocità da atleta.

Ma, come detto, non aveva tenuto conto della prontezza dei Carabinieri della locale Stazione, i quali, allertati dagli stessi dipendenti, si precipitavano sul posto e, avuta una sommaria descrizione del ladro, si ponevano immediatamente alla sua ricerca, individuandolo, pochi minuti dopo, presso una fermata del bus sita a qualche centinaio di metri.  L’uomo veniva infatti trovato con un borsone contenente una ventina di pezzi di parmigiano, stagionatura 30 mesi, di circa un chilo cadauno. L’uomo a questo punto veniva accompagnato in caserma e tratto in arresto, mentre la merce è stata restituita ai responsabili del supermercato.

L’arrestato veniva posto ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma