Noi per Loro e Cral Tep, due defibrillatori per l’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale dei bambini

Un compagno di viaggio, così la presidente di Noi per Loro Nella Capretti definisce il rapporto con Cral Tep, sostegno per l’associazione in ogni momento. “Ci hanno sempre accompagnato in tante attività di socializzazione – spiega Nella Capretti –, mettendoci a disposizione i propri autisti dei pullman gratuitamente per trasferte più o meno lunghe e hanno sempre rivolto un pensiero a chi è meno fortunato”.

Anche in questo periodo hanno riconfermato la loro vicinanza a Noi per Loro e ai piccoli pazienti dell’Oncoematologia dell’Ospedale dei bambini devolvendo all’associazione la somma necessaria per l’acquisto di due defibrillatori che sono stati consegnati al reparto pediatrico del Maggiore di Parma.

La donazione è frutto della partecipazione di tanti generosi protagonisti che hanno unito le forze: un defibrillatore è stato infatti donato dalla sezione Escursionisti del Cral Tep mentre l’altro è stato offerto dalla sezione Beach Volley insieme a Cral Tep. La struttura sportiva Beach Arena di Parma ha invece messo a disposizione i campi per il torneo benefico di beach volley durante il quale è stata lanciata la raccolta fondi. Alla donazione era presenti in rappresentanza del Cral Tep il presidente Cristian Locorriere, per la sezione Beach Volley Tiziana Pignalosa con il presidente Gaetano Renda, per la sezione Escursionisti l’amministratore Gianni Bonfiglio.

A ringraziarli la direttrice dell’Oncoematologia pediatrica Patrizia Bertolini con la coordinatrice infermieristica Maria Luisa Zou oltre a Nella Capretti che ha raccontato il loro gesto con queste parole: “Anche in questo periodo difficile in cui molte cose sono cambiate, la certezza dei legami solidi tra compagni di viaggio rimane e porta a rispondere ai bisogni di chi è in difficoltà, nel nostro caso per motivi di salute, per contribuire a rendere sempre più efficaci le azioni del personale sanitario”.

lodi_12dic