Nuova maglia per il Rugby Parma

Lombatti

08/10/2009
h.15.40

Inizia questo fine settimana l’avventura europea dei gialloblu, inseriti nella pool 1 dell’Amlin Challenge Cup, con gli inglesi del Leeds Carnegie, i francesi del Bourgoin e i rumeni del Bucaresti Oaks.
Tutti incontri di alto livello, che porteranno la città ducale su un importante palcoscenico europeo. I gialloblu hanno già incontrato nella loro avventura di coppa il club inglese del Leeds, nel 2001-02 quando nella allora Shield Cup hanno battuto i Leeds Tykes per 41 a 10. I francesi del Bourgoin, finalisti dell’edizione 2008-09, e la selezione del Bucaresti erano invece nella stessa pool già la scorsa stagione.
Esordio in trasferta per gli uomini di Sgorlon e Mazzariol che sabato affronteranno la formazione del Bucaresti Oaks. Appuntamento fissato allo Stadio Arc du Triumf di Bucarest, calcio d’inizio per le ore 13.00, arbitro dell’incontro sarà il francese Cedric Marchat.
E i gialloblu si presenteranno al primo impegno di coppa con la nuova maglia, presentata in conferenza stampa questa mattina, realizzata ad hoc per questa competizione, che vede campeggiare in bella mostra i marchi dei prodotti principe dell’agroalimentare della città di Parma, Parmigiano Reggiano e Consorzio del Prosciutto Crudo.
Roberto Manghi, Direttore Sportivo e Marketing della Rugby Parma, ha sottolineato come “iniziare questo fine settimana l’avventura di Coppa Europa è per noi di grande stimolo, siamo l’unica formazione sportiva della città a partecipare a competizioni europee per cui vogliamo ben figurare sia in campo che fuori.
La nostra Società ha la fortuna di poter contare su sponsor importanti legati alla città ed alla nostra squadra, che credono nei nostri progetti e così quest’anno, dopo il successo che abbiamo riscosso l’anno scorso portando all’estero la nostra Area Ospitalità, abbiamo voluto ampliare ancora di più questo ambizioso progetto realizzando anche una maglia ad hoc.”
Il Dott. Michele Berini, del Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano, ha inoltre sottolineato come “da tre anni siamo al fianco della Rugby Parma, e siamo molto soddisfatti della collaborazione che si è sviluppata e del successo che ha avuto l’anno scorso il progetto dell’Area Ospitalità all’estero.
Siamo orgogliosi di essere in bella mostra sulla maglia dei giocatori, al fianco del Prosciutto Crudo, rappresentiamo un ottimo paniere dei migliori prodotti del nostro territorio, l’eccellenza gastronomica della nostra Città.
Ed è questa l’immagine che vogliamo portare all’estero, veicolando anche il messaggio che il nostro prodotto ben associa le sue valenze ai valori di questo sport.”
L’allenatore Francesco Mazzariol ha poi commentato, da un punto di vista tecnico, l’avvicinarsi alla sfida di sabato “Dopo un buon inizio di campionato ora vogliamo cercare di perfezionare i nostri schemi di gioco. In Coppa i giocatori hanno la possibilità di poter dimostrare il loro valore nel gioco senza avere la pressione legata alla classifica che si ha in campionato. Sabato a Bucarest ci aspettiamo una squadra fisicamente preparata, che fa del gioco al piede un’arma strategica, che può darci del filo da torcere.”