Parma International Music Film Festival: omaggio a Fedrico Fellini

Anita Ekberg

La quarta giornata del Parma International Music Film Festival, in programma di giovedi 17 settembre alla Casa della musica di p.le San Francesco 1, si apre alle ore 17.00 con l’evento speciale OMAGGIO A FEDERICO FELLINI, nel centenario della nascita, con proiezione di rari documenti filmati di RAI Teche e in special modo sul binomio Fellini/Nino Rota.

L’evento è patrocinato da MIBACT e rientra in “Fellini100” con il programma “La musica nel cinema di Fellini”.

Icona indimenticabile nella cinematografia felliniana è Anita Ekberg alla quale il festival vuole dedicare un personale omaggio con la proiezione del pluripremiato documentario dal titolo “Ciao Anita”, regia di Marco Kuveiller, che sarà presente per una introduzione, e Jacques Lipkau Goyard. Girato a Castelgandolfo, pochi mesi prima della scomparsa dell’attrice che, negli ultimi anni della sua vita, fu costretta su una sedia a rotelle. E’ un documentario autobiografico vivo e sincero dedicato ad una grande star. Anita Ekberg rivela la sua forte personalità, carismatica, carica di dignità, e l’immagine di sex symbol che l’ha affiancata per tutta la sua carriera viene finalmente sfatata. Il documentario è stato valorizzato grazie all’intervento di restauro e colorizzazione di filmati originali dell’Istituto Luce-Cinecittà ed il restauro e colorizzazione di fotografie degli anni ’50 e ’60.

Il M° Riccardo J. Moretti ha partecipato alla colonna sonora, dove è stato inserito un suo brano che ha ottenuto diversi premi.

Alle 20.30 Riccardo Joshua Moretti e Alex Ezra Fornari in “12”

Recital live, basato sull’album omonimo in uscita a settembre. Un racconto di 12 brani per pianoforte e voce, un emozionante dialogo tra due artisti. Dal loro incontro nasce un nuovo linguaggio difficilmente definibile, non etichettabile, in cui il tocco delle composizioni neo-classiche di RJ Moretti si fonde con le parole e la voce di Alex Ezra dal timbro neo-rock.

Il recital “12” del M° RJ Moretti prevede Bruno Bonarrigo, al basso elettrico, e Alessandro Pedretti alle percussioni.

Il festival prosegue venerdì sempre a partire dalle ore 17.00 alla Casa della Musica con una serie di film e cortometraggi tra i quali “Isabella” che vede come protagonista Elisabetta Pozzi e con la presenza del regista Claudio Pelizzer che introdurrà il suo lavoro.

L’ingresso a tutte le proiezioni, eventi e concerti, è gratuito ma la prenotazione obbligatoria allo 0521 031170.

TUTTO IL PROGRAMMA DETTAGLIATO SU:

http://www.parmamusicfilmfestival.com
http://www.facebook.com/#!/parmamusicfilmfestival?fref=ts
Alex Ezra Fornari e Riccardo Joshua Moretti