Parma – Cagliari 0-0

14/12/2014

Il Parma Fc allo stadio Ennio Tardini contro il Cagliari Calcio non è riuscito a tornare alla vittoria, pareggiando 0-0 nella sua quindicesima partita in Serie A Tim 2014-2015. Per la squadra Crociata si è trattato del primo pareggio nel campionato in corso.
I ragazzi di mister Roberto Donadoni sono stati più dinamici nel primo tempo, quando sono andati vicini al vantaggio in quattro occasioni.
Al 4’ con Paolo De Ceglie su cross al volo di Andrea Rispoli innescato da una stupenda apertura di Antonio Cassano. Al 6’ con un tentativo in rovesciata di Fabiano Santacroce. Al 16’ con una punizione calciata da Francesco Lodi, che ha fatto sfilare la palla di poco a lato. Al 44’ con una bella girata di testa di Raffaele Palladino su pennellata dio Fantantonio, poco alta sopra alla traversa.
Nella ripresa il ritmo dei Crociati è calato e la fase offensiva ne ha, purtroppo, risentito non riuscendo a sbloccare il risultato.
Con questo punto il Parma Fc sale a quota sei lunghezze in classifica, ancora all’ultimo posto.

Il tabellino

PARMA FC – CAGLIARI CALCIO 0-0

PARMA FC: Mirante (V.Cap.), Costa, Lucarelli (Cap.), Santacroce, Rispoli, Mauri, Lodi (10’st Jorquera), De Ceglie (19’st Paletta), Galloppa (1’st Acquah), Cassano, Palladino.
A disposizione: Iacobucci, Cordaz, Mendes, Belfodil, Ristovski, Felipe, Bidaoui, Mariga, Lucas Souza.
All.: Donadoni

CAGLIARI CALCIO: Cragno, Crisetig (18’st Dessena), Conti (Cap.), Cossu (V.Cap.), Avelar, Longo (23’st Caio Rangel), Rossettini, Farias (23’st Dos Santos), Ekdal, Balzano, Ceppitelli.
A disposizione: Carboni, Murru, Capello, Pisano, Barella, Benedetti, Donsah, Capuano.
All.: Zeman

Arbitro: Paolo Valeri di Roma. Assistenti: Manganelli e De Pinto. IV: Nicoletti. Add.: Chiffi e Abbattista
Note – Calci d’angolo: 4-3. Ammoniti: Longo (20’pt), Rispoli (23’pt), Conti (2’st), Santacroce (19’st), Acquah (34’st), Ekdal (38’st) e Cossu (42’st). Recupero: 1’pt, 3’st. Spettatori: 10.722 (9.580 abbonati) per un incasso complessivo di 164.606,72 Euro

Leggi le azioni principali della partita!

cioccolato

Cagliari – Parma: 1-0,

27/04/2014

Cagliari-Parma 1-0 (35′ Pinilla su rig.)

CAGLIARI: Silvestri; Conti (cap), Avelar (vc), Sau (34’st Cossu), Ibraimi, Astori, Pisano (28’st Perico), Rossettini, Eriksson, Dessena, Pinilla (47’st Loi). A disp.: Carboni, Tabanelli, Olkonomou, Murru. All.: Pulga.

PARMA: Mirante (vc); Cassani, Gargano (29’st Schelotto), Lucarelli (cap), Biabiany, Parolo, Palladino (10’st Amauri), Acquah, Felipe, Gobbi (24’st Molinaro), Cassano. A disp.: Pavarini, Bajza; Galloppa, Obi, Munari, Mauri, Marchionni, Rossini, Sall. All.: Donadoni

Arbitro: Andrea Gervasoni di Mantova. Assistenti: Stallone e Iannello. IV: De Luca. ADD: Bergonzi e Gavillucci.
Note – Corner: 5-9. Espulso Felipe (7’st). Ammoniti: Cassani e Pinilla. Recupero: 0′ pt, 6’st.

Il Parma è uscito sconfitto di misura (1-0) dalla trasferta di Cagliari e rimane fermo a quota 51 punti in classifica, dove ora, a tre giornate dal termine del campionato, è preceduto di una lunghezza da Lazio, Torino e Hellas Verona.
La battuta d’arresto patita in Sardegna è maturata nel primo tempo, quando il Parma non è riuscito a esprimersi con il suo consueto gioco.
E’ stato un calcio di rigore, concesso al 35’ dall’arbitro Andrea Gervasoni, che ha giudicato falloso un colpo di mano di capitan Alessandro Lucarelli sul volto di Daniele Dessena, a decretare il risultato. Il penalty è stato realizzato da Mauricio Pinilla.
All’inizio della ripresa, al 55’, poi, l’espulsione di Felipe per un gesto di reazione su Luca Rossettini, ha lasciato in dieci la squadra crociata nel tentativo di rimonta.
Respinto in due occasioni dagli interventi miracolosi del portiere sardo Marco Silvestri sugli insidiosi colpi di testa di Afriyie Acquah (52’) e di Amauri (81’) e su un bolide del centrocampista ghanese (92’), mentre due inserimenti offensivi di Jonathan Biabiany, servito in area prima dalla sinistra dalla punta italo-brasiliana e poi dalla destra da Ezequiel Schelotto, sono finiti di poco fuori dallo specchio della porta rossoblu.
Testimonianza di un secondo tempo che, seppur con la difficoltà di un uomo meno, è stato caratterizzato dalla volontà di recuperare la partita.
La corsa verso la qualificazione all’Europa League, dopo una bellissima stagione, ora si fa più irta, ma non impossibile. 

Leggi le azioni principali della partita!

cioccolato

Parma – Cagliari: 0-0

15/12/2013

Leggi le azioni principali della partita!

cioccolato