Parmigiana molestata a Bologna da pachistano irregolare

Una donna di 30 anni, a Bologna per seguire le manifestazioni contro la Lega, è stata molestata mentre dormiva nel parco della Montagnola da un 33enne pachistano, arrestato poco dopo dalla polizia per violenza sessuale.

L’aggressione è avvenuta nella mattinata di ieri all’interno del giardino, dove la ragazza, residente a Parma, aveva passato la notte dopo essere arrivata in città la sera precedente.

L’uomo, che aveva un permesso di soggiorno scaduto, è irregolare in Italia. (Ansa)