Presentazione corso “Tecniche di allestimento scenico per teatro”

Giovedì 3 settembre, alle h 17.00,  presso il Ridotto del Teatro Regio verrà presentato il corso post diploma in Tecniche di allestimento scenico per il teatro e per il cinema di 800 h in un anno, riservato a 20 giovani residenti nella nostra regione, in possesso del diploma di scuola superiore, che vi accederanno mediante una selezione di tipo psicoattitudinale. Si tratta di uno dei percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) che fanno parte della Rete Politecnica regionale, finanziati dalla Regione Emilia Romagna attraverso il Fondo Sociale Europeo e pertanto ad accesso gratuito.

L’Assessorato Scuola e Formazione, guidato dal prof. Patrizio Bianchi, che sarà presente all’incontro, lo ha assegnato ad una rete di enti e istituzioni parmensi che si erano associate per concorrere al bando regionale con un progetto poi approvato. La rete che ha concorso è costituita da Liceo Artistico Toschi e Associazione Scenografi-Arredatori-Costumisti, soggetti promotori dell’iniziativa, dal Teatro Regio di Parma, Teatro Due, Università di Parma – Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società,  IPSIA Primo Levi e l’ente di formazione Forma Futuro che ne avrà la gestione amministrativa diretta in quanto ente accreditato. Interverranno anche il Magnifico Rettore Loris Borghi dell’Università di Parma e l’On. Giuseppe Romanini. Attorno a questo nucleo di progetto tutte le realtà teatrali e di produzione audiovisiva che operano a Parma hanno poi offerto la loro collaborazione per ospitare gli stages e le attività laboratoriali che caratterizzano il corso nella sua forte dimensione professionale: 240 h di stage, 210 h di laboratorio e 350 h di lezioni frontali. La figura professionale che si intende formare deve essere in grado di realizzare, leggere ed interpretare progetti scenografici, di costruire elementi scenografici per spettacoli teatrali e cinematografici, per eventi fieristici e museali; si tratta di una figura professionale completa, in grado di integrare le competenze del costruttore di scene teatrali e cinematografiche (falegnameria, pittura, scultura, vetroresina, disegno, modellini e 3D). Al termine del corso IFTS, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in “Tecniche di allestimento scenico”, riconosciuto a livello nazionale ed europeo.

Un progetto che intende valorizzare la peculiare vocazione di Parma nell’ambito del teatro e del cinema e porre le premesse per un centro di formazione nell’ambito delle professioni dello spettacolo di più ampio respiro. Tutti i giovani interessati e che stanno per scegliere la loro strada professionale sono invitati all’incontro.

lombatti_mar24