Rassegna AWW 2020: esperienze del progetto a confronto nel workshop di Architettura

In occasione delle celebrazioni del Ventennale della fondazione della Facoltà di Architettura a Parma vengono avviati i workshop con una importante rassegna dal titolo “Esperienze del progetto”.

Dando attuazione alla riforma dei piani di studio dei Corsi di Laurea in Architettura, in tutti i Laboratori di progettazione si terranno nelle prossime settimane diversi workshop intensivi che vedranno gli studenti lavorare in maniera esclusiva al progetto di architettura. Come momento di sintesi e di passaggio tra le scale del progetto il workshop sarà, sull’esempio di molte scuole italiane ed europee, un momento di lavoro sul modello dell’atelier in cui studenti e docenti saranno insieme in aula e ragioneranno con continuità sui singoli progetti.

Negli ultimi mesi in questo contesto di rilancio dei Corsi di Laurea è nato un coordinamento di studenti e docenti promosso dai rappresentanti della Commissione paritetica che ha iniziato a ragionare insieme su molte questioni, a partire delle iniziative culturali da condividere su una base il più ampio possibile. 4 A 4 è il nome che il gruppo di lavoro misto ha assunto su proposta degli studenti mettendo in moto un nucleo ampliabile che si propone di attivare un tavolo permanente di riflessione utile ad attivare un dibattito culturale necessario e ad avanzare proposte condivise in molte direzioni.

Proprio 4 A 4 ha promosso una rassegna promossa invitando importanti architetti che vengono a Parma dal contesto nazionale per seguire i lavori dei Laboratori di primo e secondo anno affidati a Andrea Zamboni e Dario Costi.

Nel Workshop congiunto di L1 e L2 arriveranno a partire da Martedi 18 Febbraio quattro architetti di riconosciuta importanza, daranno dal primo pomeriggio consigli agli studenti presenti e terranno una conferenza aperta al pubblico dalle ore 17.00 nell’aula centrale del Plesso delle Scienze al Campus.

All’interno di quello che vorrebbe diventare un appuntamento annuale collegato all’inizio del secondo semestre AWW – Architecture Workshop Week, fino a venerdì Mauro Galantino professore dello IUAV di Venezia, Nicola Di Battista Direttore della rivista “L’architetto”, Paolo Zermani professore a Firenze e Vincenzo Melluso professore a Palermo, si alterneranno e terranno ogni giorno una riflessione in forma di lezione sul loro punto di vista sul progetto, argomentando attraverso le loro architetture i principi e i temi del loro impegno.

“Esperienze del progetto” è quindi il titolo di quest’anno della Rassegna AWW 2020 e vedrà alcuni dei più importanti architetti nati a cavallo della metà degli anni cinquanta portare un contributo in sequenza del loro modo di interpretare il progetto d’architettura. Ne uscirà un interessante lettura di come quella generazione ha sviluppato la propria idea di architettura che verrà presentata agli studenti (e al pubblico) dagli studenti stessi. Ogni conferenza vedrà infatti una introduzione critica che verrà svolta dagli allievi del gruppo 4 A 4 che stanno in queste settimane approfondendo il profilo degli ospiti e che ne raccoglieranno la testimonianza in modo da pubblicare nei prossimi mesi la memoria di queste lezioni. Così la rassegna AWW ogni anno produrrà una pubblicazione curata dal gruppo di lavoro misto studenti e docenti che testimonierà nel contesto nazionale ed internazionale il lavoro culturale sul progetto di architettura che viene svolto in maniera coordinata e condivisa nelle aule di Architettura al Campus.

Programma

AWW 2020 Architecture Workshop Week
Rassegna Esperienze del progetto
Mauro Galantino | Nicola Di Battista | Paolo Zermani | Vincenzo Melluso
Lezioni /conferenze aperte al pubblico presso l’Aula Centrale del Plesso delle Scienze al Campus Universitario alle ore 17.00

18 Febbraio
Lo spazio esterno come lo spazio interno e vice-versa
Mauro Galantino

19 Febbraio
Consapevolezza Immaginazione Mestiere Libertà
Nicola Di Battista

20 Febbraio
Architettura e tempo
Paolo Zermani

21 Febbraio
COMPORRE tracce e percorsi del progetto di architettura
Vincenzo Melluso