Sabato 26 novembre sotto i Portici del Grano: i temi del gioco e del videogioco trattati da esperti

Lombatti

La piazza di Parma torna ad invitare i suoi giovani.

In programma per sabato 26 novembre dalle 16 un secondo appuntamento per incontrarsi, conoscersi e confrontarsi sotto i Portici del Grano.

In un momento come quello attuale, nel quale il tema dell’aggregazione giovanile è spesso oggetto di dibattito e a volte anche di polemica, dopo l’utile ed apprezzato momento di dialogo in Piazza Ghiaia del 1° Ottobre, i Servizi per i Giovani del Comune di Parma, intendono proseguire nella proposta di momenti di confronto aperti alla comunità giovanile insieme a tutta la cittadinanza.

Focus di questo nuovo appuntamento saranno i temi del gioco e del videogioco che saranno trattati insieme ad educatori, formatori ed esperti, per raccontare e confrontarsi sulla visione del gioco, del presente e del futuro, oltre che sugli aspetti di valore e sulle loro possibili criticità.

La scelta del tema del gioco è nata per stimolare un incontro-dibattitto sul suo ruolo e sull’importanza del gioco nell’aggregazione sociale e giovanile.

Verrà allestita, dalla rete dei Centri Giovani del Comune di Parma una zona dedicata e finalizzata ad offrire alla cittadinanza un’occasione concreta di condivisione intergenerazionale dei valori del gioco, a cui sarà affiancato un desk informativo dall’Unità di Strada dell’AUSL di Parma sui progetti e le

iniziative portate avanti, oltre ad attività ludiche con finalità educative e di sensibilizzazione sul gioco ed i comportamenti a rischio

Sabato 26 novembre, dalle ore 16.00 interverranno:

BEATRICE AIMI – Assessore alla Comunità Giovanile

ENRICO CAROSIO – Formatore

SIMONE TERENZIANI – Youth Worker Spazio Giovani in Civica

SILVIA CODELUPPI – Direttrice SerDP Parma

MARCO BATTINI – Coordinatore UDS Regione Emilia-Romagna

CARLO ANDORLINI – Docente, formatore, progettista

BENEDETTO CAMPIONE – Coordinatore Educativa di strada del Comune diParma

Tutti gli aggiornamenti sulle pagine social Facebook ed Instagram “informagiovani.pr” e “sg.bibliotecacivica”.

Per informazioni: giovani@comune.parma.it