Salsomaggiore, i carabinieri recuperano bici rubata un mese fa a Fidenza: denunciato un 47enne

Domenica pomeriggio una pattuglia di carabinieri della Stazione, impegnata in uno dei tanti servizi di pattuglia sul territorio, è stata avvicinata da un ragazzo che ha riferito ai militari di aver visto qualche minuto prima passare un uomo in sella alla sua bicicletta rubata circa un mese fa a Fidenza, dove abita.

Il giovane mostrava ai militari una foto che era riuscito a scattare con il cellulare della persona in questione e della bici, una mountain bike del valore di circa 1.500 euro, dicendosi certo che fosse la sua, avendo riconosciuto alcuni dettagli identificativi.

I militari, dopo alcuni passaggi nelle vie e stradine laterali della zona, riuscivano a trovare la bici, nascosta sul retro di un condominio. Mostrata al ragazzo, questi la riconosceva senza dubbio come la sua, nonostante il ladro avesse tentato di limare la targhetta identificativa posta sotto la canna e avesse ricoperto con del nastro adesivo la forcella, di un colore molto particolare e pertanto riconoscibile.

Restituita la bici i militari si dedicavano all’individuazione del soggetto fotografato e, confrontando la foto fornita dal denunciante con le immagini di alcuni pregiudicati della zona, lo individuavano in un 47enne residente in paese, gravato da diversi precedenti denunciandolo per ricettazione.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma