Sarà Filippo Mordacci il primo candidato sindaco di Parma a presentarsi?

comunali2022
Lombatti
Filippo Mordacci


Manca l’ufficialità, per ora è un retroscena molto fondato.

Ci sarà presto un altro protagonista della politica locale: sebbene non abbia ancora sciolto le riserve, Filippo Mordacci scenderà in campo in vista delle comunali di Parma 2022 a capo di un suo movimento civico. Potrebbe essere il primo candidato sindaco a presentarsi alle elezioni.

Mordacci è l’attuale Comandante dell’Assistenza Pubblica di Parma, dopo esserne stato il presidente per otto, vicepresidente per quattro e milite per 25. E’ il presidente in carica del Comitato consultivo misto dell’Ospedale Maggiore di Parma, un organismo istituzionale composto da membri eletti dalle associazioni di volontariato e da rappresentanti dell’azienda ospedaliera che ha l’obiettivo di favorire la partecipazione dei cittadini.

Non ha mai avuto tessere di partito. Il suo impegno in politica è stato, non in prima fila, all’interno di Civiltà Parmigiana, il movimento civico dell’ex sindaco Elvio Ubaldi di cui il papà Ruggero era uno dei più stretti collaboratori.

Da quanto ci risulta, Mordacci renderà nota la sua candidatura non appena avrà definito il percorso della sua sostituzione da Comandante della Pubblica al fine di non sovrapporre il suo ruolo politico con quello nel volontariato.

Ma sembra una questione di poco tempo. PrD

mariolodi
valparmahospital