Scoperto e denunciato l’autore di vari furti e rapine in alcuni condomini del centro storico

proges_4_21

Al termine dell’attività d’indagine i Carabinieri della Stazione di Parma Centro hanno denunciato per furto e tentata rapina un 43enne italiano, residente in città e gravato da diversi precedenti di polizia. L’uomo, tra i mesi di gennaio – marzo, ha commesso diversi furti di vini, alcolici e generi alimentari dalle cantine nonché di biciclette dai seminterrati di alcuni condomini del centro storico della città situati tra Vie Dante e Via Carducci. In occasione di una delle incursioni in Via Carducci è stato sorpreso dal proprietario della cantina dove si era intrufolato.

Temendo di essere fermato, spintonava la vittima fuggendo. L’attività investigativa dei Carabinieri supportata dalle testimonianze e dalle riprese dalle telecamere di videosorveglianza, ha consentito di accertare che l’autore dei furti e della tentata rapina era sempre lo stesso in quanto vestito allo stesso modo. Una volta estrapolate le immagini del volto sono stati interessati i Comandi Arma dell’area Pedemontana per identificare il 43enne.  Una volta riconosciuto ed identificato, è stato approntato un fascicolo fotografico sottoposto al 52enne, vittima della tentata rapina che individuava con assoluta certezza il ladro.

Al termine delle formalità di rito è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto e tentata rapina.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma