Scuola Fognano, “non sono state presentate offerte”

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

28/06/2013
h.17.50

Il nido e la scuola per l’infanzia di Fognano avrebbero dovuto essere realizzati tramite la forma del leasing in costruendo. Dopo l’approvazione del progetto esecutivo, il Comune ha proceduto a pubblicare il bando di gara per l’affidamento dei lavori, a dicembre.
Nessuna offerta è stata presentata. Il leasing in costruendo, costituisce una forma di finanziamento privato delle opere pubbliche, già sperimentata in anni recenti da alcune amministrazioni pubbliche. Si tratta di una forma di realizzazione di opere per mezzo della quale un soggetto finanziario anticipa all’appaltatore (impresa costruttrice) i fondi per eseguire l’opera pubblica e, successivamente all’avvenuta esecuzione, viene ristorato dal soggetto appaltante (la Pubblica Amministrazione) attraverso la corresponsione di canoni periodici. Questo spiega la non iscrizione a bilancio delle risorse da alcuni contestate.
Di seguito la cronistoria della vicenda.
Nel Piano degli Investimenti 2009/2011 approvato unitamente al Bilancio preventivo 2009 era stata prevista la somma di € 2.500.000,00 per l’intervento “Nido e scuola per l’infanzia a Fognano”. Il progetto esecutivo relativo a “Asilo nido e scuola per l’infanzia di Fognano”, per l’importo complessivo del quadro economico di € 2.500.000,00, prevedeva venisse realizzato il solo fabbricato rimandando la realizzazione delle “Opere esterne e di completamento” nonché il “Completamento di alcune dotazioni impiantistiche”, all’approvazione di un successivo progetto esecutivo da appaltarsi separatamente.
Nel corso del 2011 si è reso necessario riprogrammare l’intervento “Nido e scuola per l’infanzia a Fognano”, previsto nel piano degli investimenti 2009 e finanziato con ricorso al prestito flessibile, con l’intervento “Nuovo asilo nido e scuola per l’infanzia con opere di sistemazione esterna in località Fognano” attraverso il ricorso al leasing per euro 3.400.000,00, per realizzare l’opera completa e funzionante in un’unica soluzione.
Con deliberazione della G.C. n. 193 del 07/03/2011, I.E., è stato approvato, ai fini dell’inserimento nell’elenco dei lavori pubblici da avviare nell’anno 2011, il progetto preliminare relativo ai lavori di realizzazione del nuovo Asilo e scuola per l’infanzia di Fognano, per una spesa di complessivi € 3.400.000,00, da realizzarsi attraverso il ricorso al leasing in costruendo.
Con deliberazione del C.C. n. 19 del 16/03/2011 veniva inserito l’intervento fra le opere finanziate mediante leasing in costruendo ai sensi dell’art. 160-bis del D.lgs. n. 163/2006 per l’importo complessivo di € 3.400.000,00. Con atto di GC n. 456 del 11.05.11, è stato approvato il progetto esecutivo “Nuovo asilo nido e scuola per l’infanzia con opere di sistemazione esterna in località Fognano”, finanziato mediante leasing in costruendo ai sensi dell’art. 160-bis del D.lgs.163/2006 per un importo di € 3.400.000,00. A dicembre 2011 è stato pubblicato il bando di gara per l’affidamento in appalto dei lavori di realizzazione del nuovo asilo e scuola per l’infanzia di Fognano. Nessuna offerta è stata presentata.

Comune di Parma
Ufficio Stampa

___

PRIMARIE ONLINE: vota il segretario provinciale e cittadino del Pd di Parma!

lodi_maggio24
kaleidoscopio
Casa Bambini
SanMartino