Spara alla moglie e poi si suicida: tragedia a Langhirano

Prima uccide la moglie sparandole, poi si suicida buttandosi giù dal quarto pianto del palazzo dove abitava in via Mazzini a Langhirano.

Protagonista di questa follia è stato Gino Ziveri. La moglie si chiamava Gina Riccò ed era affetta da Alzheimer.

L’omicidio-suicidio è avvenuto questa mattina.