Straordinario successo per la mostra “Vincent Van Gogh Multimedia & Friends” al Palazzo Dalla Rosa Prati

Ha inaugurato da pochi giorni la mostra multimediale “Vincent Van Gogh Multimedia & Friends” ospitata a Parma nel Palazzo Dalla Rosa Prati e da subito ha ottenuto un enorme successo di pubblico, basti pensare che sono 7000 gli studenti prenotati.

Un risultato incoraggiante per l’avvio di Parma 2020, Capitale Italiana della Cultura, sottolineato anche dal sindaco Federico Pizzarotti: «Sono opere di suggestione che raccontano a loro modo la vita e la storia di un grande artista. Bellezza e profondità di significato rappresentano gli elementi principali della mostra, nei primi giorni davvero partecipata dal pubblico; una mostra che contribuisce a impreziosire la ricca agenda di appuntamenti e di eventi di Parma2020».

Soddisfatto anche l’assessore alla Cultura Michele Guerra: «Siamo molto contenti del risultato che la mostra su Van Gogh sta raccogliendo a Palazzo Dalla Rosa Prati, perché nasce dall’iniziativa di un privato della nostra città, che ha voluto essere dentro a Parma 2020 e ha organizzato questa esposizione multimediale e sta portando tanti cittadini ad avvicinarsi alle opere di questo grande artista. Il tema del 2020 è anche questo: riuscire ognuno a dare qualcosa perché l’offerta culturale della città si ampli e perché tante persone possano, ogni giorno, scegliere un percorso culturale diverso». Riprodotti su supporti multimediali ad altissima qualità installati nelle splendide sale del palazzo, i ritratti e gli autoritratti, le nature morte e i paesaggi del pittore olandese prendono letteralmente vita, raccontandosi attraverso dense pennellate dall’apparenza fortemente materica e fascinazioni digitali, che consentono al visitatore di vivere un’esperienza avvolgente e di sentirsi totalmente immerso in opere leggendarie. Il percorso che si rivela come un labirinto vivente, conduce in una stanza segreta, dedicata a opere degli illustri amici dell’artista. Provenienti da collezioni private, i capolavori di autori come Monet, Degas e Renoir aiutano a definire un contesto artistico unico e febbrile, popolato da giganteschi protagonisti dell’Impressionismo e del Post-Impressionismo.

Prodotta dalla Navigare s.r.l., la mostra – visitabile fino al 26 aprile 2020 è approdata a Parma dopo i successi di Venezia e Torino. La parte multimediale è affidata alla curatela di Giovanna Strano, che attraverso immagini, suoni e parole, ha sviluppato, nello spazio delle grandi proiezioni, tematiche che mirano a far conoscere l’uomo e l’autore di capolavori di valore immenso per l’umanità. L’esposizione è arricchita dagli abiti esclusivi sui temi di Van Gogh della collezione Art Couture della stilista Gisella Scibona.

Vincent Van Gogh Multimedia & Friends
Parma, Palazzo Dalla Rosa Prati (Str. Duomo, 7)
Fino al 26 aprile 2020

Orari:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 09,30 – 20,00
sabato e domenica dalle ore 09,30 – 21,00
ultimo ingresso trenta minuti prima dell’orario di chiusura – Aperta tutti i giorni.


Biglietti:
Intero: 12 euro
Ridotto (Personale docente – over 65): 10 euro
Convenzioni – universitari – disabili ed accompagnatori ragazzi fino a 14 anni – gruppi oltre 15 persone: 8 euro
Biglietto Open: 15 euro
Scuole: 5 euro
Gratuito per i bambini fino a 6 anni