Fontevivo, avvelena un cane con liquido antigelo: denunciato

I Carabinieri della Stazione di Fontanellato , al termine attività investigativa iniziata per la denuncia presentata da un 41enne residente a Fontevivo, hanno denunciato un 44enne per maltrattamento di animale.

Il denunciante, ha riferito ai militari che dopo diversi giorni che il suo cane dava evidenti segni di malessere ha deciso di portarlo presso la clinica veterinaria dove gli è stato diagnosticato un probabile avvelenamento.

Rientrato a casa, ha ispezionato il cortile dove custodisce l’animale, rivenendo in prossimità della ciotola dell’acqua, all’interno di un sottovaso del liquido verde.

Fatto analizzare è emerso che si tratta di liquido antigelo, compatibile come causa dell’avvelenamento.

In sede di denuncia l’uomo consegnava anche due video, di una telecamera di sorveglianza che riprendono il 44enne versare, nel cuore della notte che dopo essersi avvicinato alla recinzione, in corrispondenza del sottovaso del liquido, allontanandosi successivamente a bordo dell’autovettura di sua proprietà.