Ti-Bre, “i lavori devono avviarsi quanto prima”

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Le altre notizie pubblicate oggi
(non più in homepage)
___
29/09/2010
h.18.00

«E’ necessario che quanto prima venga dato il via libera ai lavori del primo tratto Fontevivo-Trecasali del prolungamento verso il Brennero dell’autostrada Parma-La Spezia».
Questo il commento dell’On. Carmen Motta che ha presentato un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli anche accogliendo le sollecitazioni dei sindaci di Fontevivo, Fontanellato, Sissa e Trecasali.
«Il 22 gennaio 2010 il CIPE ha autorizzato la realizzazione dell’intera opera, strategica per tutto il territorio nazionale, approvando il progetto definitivo del primo lotto funzionale Fontevivo-Trecasali, finanziato per oltre 500 milioni con risorse private stanziate dal concessionario, ma ad oltre otto mesi dall’approvazione l’iter di sottoscrizione e registrazione della delibera da parte degli organismi preposti non è ancora completato».
«In un momento di grave crisi economica, quale quello attuale, la disponibilità di risorse private per la realizzazione di importanti investimenti infrastrutturali dovrebbe essere accolta dal Governo con prontezza e sollecitudine. L’avvio di una così importante infrastruttura rappresenterebbe infatti un volano per il rilancio di tutto il tessuto economico».

SanMartino
kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24