Varano Melegari: entra in tabaccheria per rubare l’incasso ma viene messo in fuga

Carbognani
Lombatti

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Fornovo Taro hanno denunciato per tentata rapina un 23enne del posto. I fatti risalgono alla scorsa settimana quando un giovane entra, in una tabaccheria di Varano de’ Melegari, con il volto travisato da occhiali da sole con lenti scure e mascherina indossata. Appena dentro si dirige verso il bancone dove è presente la titolare, intimandole di consegnare l’incasso.  La donna per nulla intimorita, estrae da sotto il bancone un cutter, costringendo alla fuga l’intruso che, non aspettandosi tale reazione, scappa a bordo del mezzo parcheggiato in mezzo alla strada.  A seguito della denuncia i militari della Stazione di Fornovo Taro hanno iniziato serrate indagini riuscendo in poco tempo ad identificare il proprietario del furgone.  Lo stesso riferisce che il giorno dell’episodio il mezzo era in uso il figlio che, invitato in caserma e messo davanti all’evidenza delle prove ammette di essere il responsabile redigendo una piena confessione. Al termine delle formalità di rito è stato denunciato alla Procura di Parma per tentata rapina. 

Comando Provinciale Carabinieri di Parma