Aperto al traffico il cavalcavia di Viarolo sulla Sp 10

Da oggi è ufficialmente aperto al traffico a tutti i mezzi il nuovo cavalcavia lungo la SP. 10 di Cremona realizzato a Viarolo dall’impresa Pizzarotti & C., opera accessoria all’interno dei lavori del corridoio plurimodale Tirreno- Brennero, raccordo autostradale fra l’Autostrada della Cisa e l’autostrada Brennero Nogarole Rocca. Contestualmente è stata dismessa e chiusa la deviazione provvisoria utilizzata durante le fasi di cantiere.

L’opera è stata presentata in anteprima alla stampa dal Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni Bertocchi, il Dirigente del Servizio Viabilità ing. Gianpaolo Monteverdi, tecnici di Autocisa spa (società committente) e dell’impresa Pizzarotti (ditta esecutrice).

Dopo tre anni di lavori questa struttura è stata consegnata oggi alla Provincia di Parma; si tratta di un km di strada nuova che ridà continuità alla Sp 10, sul tracciato precedente ma in quota perché scavalca la futura autostrada; l’aver portato il traffico sul nuovo cavalcavia permetterà di completare i lavori dell’autostrada che passa sotto il ponte.
La Provincia di Parma, oltre a questo cavalcavia, prenderà in carico anche la Variante di Viarolo, che è in corso di esecuzione e la strada che collega con la viabilità provinciale il futuro casello previsto più avanti, sempre nell’ottica del miglioramento della propria rete viaria.