Langhirano: il dottor Giovanni Gelmini eletto nel direttivo della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria

Giovanni Gelmini è stato nominato nel direttivo nazionale  SIGG (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria) per il prossimo quadriennio. Durante il 67° congresso nazionale, che si è tenuto a Roma lo scorso dicembre, l’attuale direttore del Distretto Sud-Est dell’Ausl di Parma ha ottenuto il prestigioso incarico all’interno dell’importante Società scientifica di geriatria a livello nazionale, nella sezione di Geriatria territoriale.

Medico chirurgo specializzato in geriatria e gerontologia oltre che in medicina interna,  Gelmini vanta anche un dottorato di ricerca  in Biologia e fisiopatologia dell’invecchiamento all’Università di Parma e una carriera quarantennale che lo ha visto, prima dell’attuale ruolo, anche alla guida dei Dipartimenti cure primarie e dei Distretti Ausl Valli Taro e Ceno e Fidenza.

“Voglio esprimere le mie più sincere congratulazioni a Giovanni Gelmini per questa nomina – ha commentato Massimo Fabi, Commissario straordinario dell’Ausl di Parma e Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria – che rappresenta un meritato riconoscimento alla sua competenza e professionalità. Sono sicuro – ha continuato Fabi – che questo incarico potrà arricchire la già grande esperienza di Gelmini, oltre che rappresentare un ulteriore stimolo per tutti i professionisti del territorio”.

All’interno della stessa società scientifica, Gelmini ha ricoperto il ruolo di presidente della Sezione regionale Emilia-Romagna nel biennio 2021-22, mentre attualmente riveste il ruolo di past-president. Fondata a Firenze nel 1950, SIGG è non solo la  più  prestigiosa società geriatrica a livello nazionale, ma anche la più antica, ed ha visto tra gli altri il parmigiano Ugo Butturini come presidente nazionale dal 1975 al 1981.