40esima Festa del Dono: premiati 343 donatori

steam1121

Il Sindaco Federico Pizzarotti e l’Assessora alla Partecipazione e Diritti dei Cittadini e l’Ufficio Politiche della Sanità Nicoletta Paci, in collaborazione con le Associazioni del “dono”, ADISCO (Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale), ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo), AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule – Sezione Provinciale di Parma), AVIS COMUNALE (Associazione Volontari Italiani Sangue), FIDAS PARMA, hanno premiato i 343 donatori che hanno raggiunto traguardi importanti e sono stati celebrati nella 40esima edizione, della “Festa del Dono”.

Presenti alla cerimonia oltre ai premiati e ai molti volontari Maria Giovenzana, Presidente Regionale Adisco, Pietro Di Liddo, Referente per Parma Admo, Tania Bortolotti, segretaria sezione provinciale Aido Parma, Luca Asinari, Presidente Gruppo Avis Comunale Parma, Ines Seletti, presidente Fidas Parma.

“La cosa più bella è rivederci tutti qui, dopo un anno difficile ma che vi ha visti sempre attivi. Quest’anno celebriamo il 40esimo della Festa del Dono, traguardo che coincide con la ripartenza. E’ una ricorrenza che ci fa ritrovare tutti insieme ogni anno e possiamo così ringraziare tutte le Associazioni che si occupano di donazioni e voi donatori simbolicamente con un abbraccio dell’intera città” ha salutato il Sindaco.

“Grazie per esser qui numerosi abbiamo tanta voglia di rivederci in presenza. Ringrazio le Associazioni e i volontari per quanto fate, la nostra è gratitudine. Il 40esimo è importante anche per un rilancio, per nuovi stimoli”, ha sottolineato Nicoletta Paci.

Stefano Cresci, volontariato AIDO in rappresentanza delle associazioni del Dono, ha a sua volta ringraziato i donatori per l’impegno e la costanza dimostrata anche in un periodo in cui la paura avrebbe potuto allontanarli.

Terminate le premiazioni la giornata si è conclusa con il concerto dell’Orchestra MagicaMusica guidata dal maestro Piero Lombardi che con la loro energia e talento hanno festeggiato i donatori nel migliore dei modi.