Alta Velocità, vicesindaco Bosi: “Per noi rimane un obiettivo, ma tutti devono marciare sulla stessa linea”

Di seguito il commento del vicesindaco Marco Bosi circa le ultime notizie sulla bocciatura dell’emendamento proposto dalla Lega, relativo al progetto dell’Alta Velocità (leggi).

“Parma non vuole e non intende entrare nel merito delle diatribe tra maggioranza e opposizione in Parlamento, recentemente sono stati fatti incontri istituzionali e tecnici con il ministero della Infrastrutture proprio perché il nostro obiettivo rimane uno solo: uno studio di fattibilità Alta Velocità a Parma, che non vuole essere alternativo alla Mediopadana ma in rafforzo a essa, con l’intento di valorizzare e potenziare a livello di infrastrutture l’Emilia. Ma tutti devono viaggiare sulla stessa lunghezza d’onda. Il Comune c’è e continuerà a lavorare pragmaticamente per arrivare a un risultato importante che la città aspetta da anni, ci auguriamo che Pd e Lega viaggino assieme a noi sulla stessa linea, perché il risultato e la valorizzazione del territorio viene prima degli steccati ideologici”.

top50_dic2018